Tag: foibe


Identità e confini in costruzione. L’Alto Adriatico dopo la Seconda Guerra Mondiale

Il 10 febbraio si celebra il Giorno del Ricordo per conservare la memoria delle vittime delle foibe e dell’esodo giuliano-dalmata. L’università di Verona, con il webinar “Identità e confini in costruzione. L’Alto Adriatico dopo la Seconda Guerra Mondiale” che si è svolto il 9 febbraio, ha deciso di partecipare alla giornata. La videoconferenza rientra nell’ambito del cartellone di “Memoria memorie” ed è promossa dal Center...

Leggi tutto...


Identità e confini in costruzione. L’Alto Adriatico dopo la Seconda Guerra Mondiale

Il 10 febbraio si celebra il Giorno del Ricordo per conservare la memoria delle vittime delle foibe e dell’esodo giuliano-dalmata. L’università di Verona parteciperà alla giornata con il webinar “Identità e confini in costruzione. L’Alto Adriatico dopo la Seconda Guerra Mondiale”, in programma per il 9 febbraio alle 17. L’incontro ospiterà Mila Orlić, Assistant Professor nel dipartimento di Storia dell’università di Rijeka e esperta dei...

Leggi tutto...


Giorno del Ricordo per le vittime delle foibe

Il 10 febbraio si celebrerà il Giorno del Ricordo in memoria delle vittime dei massacri delle foibe. L’ateneo darà omaggio alla giornata con la conferenza “Da Oberdan a Vergarolla: logiche della violenza alla frontiera adriatica”, che si terrà giovedì 13 febbraio, alle 17.30, in aula T.1 del polo Zanotto. Ospite dell’incontro Raoul Pupo, docente di Storia contemporanea all’università di Trieste e tra i massimi conoscitori...

Leggi tutto...


La violenza politica nel confine orientale

Un itinerario lungo le logiche della violenza politica alla frontiera adriatica dalla fine dell’Ottocento fino all’esodo giuliano-dalmata nel secondo dopoguerra. Questa la riflessione proposta giovedì 13 febbraio al polo Zanotto da Raoul Pupo, docente di Storia contemporanea all’università di Trieste e tra i massimi conoscitori dell’esodo giuliano-dalmata e dei massacri delle foibe.   L’iniziativa di ateneo, inserita all’interno di un “calendario civile” di eventi pensato...

Leggi tutto...