Università per la legalità

Nuovo bando per aderire al progetto promosso dalla Fondazione Falcone e dal Mur

Per un coinvolgimento sempre più attivo degli studenti su iniziative di diffusione della cultura della legalità, la Fondazione Falcone e il Mur (Ministero dell’Università e della Ricerca), d’intesa con la Crui (Conferenza dei Rettori delle Università Italiane) e il Consiglio nazionale degli studenti universitari, hanno promosso il bando della V edizione del progetto “Università per la legalità“.

Obiettivo dell’iniziativa è quello di promuovere, sulla base dei valori della Costituzione italiana, la cultura della memoria, dell’impegno e della legalità attraverso un percorso di sensibilizzazione e formazione del mondo accademico nel rispetto delle autonomie dei singoli atenei italiani affinché non venga reso vano il lascito dei cittadini che hanno profuso il loro impegno nella lotta contro le organizzazioni criminali.

L’attività è rivolta agli studenti e alle studentesse iscritti alle università italiane (statali e non), agli istituti di alta formazione dottorale e alle scuole di studi superiori.

Le richieste di partecipazione al bando devono essere inviate entro il 15 novembre 2021, all’indirizzo mail: progettouniversita@fondazionefalcone.it. Alla manifestazione d’interesse dovranno essere allegate tutte le schede di presentazione dei progetti e delle iniziative proposte. Ogni ulteriore informazione su modalità e termini di partecipazione può essere richiesta alla Fondazione Falcone all’indirizzo mail o al numero di telefono 091 6812993.

Per maggiori informazioni, è possibile consultare il bando, disponibile anche online sul sito della Crui (www.crui.it).

Photocredits: Adobe Stock