I nuovi direttori dei dipartimenti dell’università di Verona

Comunicati i risultati delle elezioni dei direttori di dipartimento per il triennio accademico 2018-2021

Si è concluso l’iter per la nomina dei direttori dei 12 dipartimenti dell’università di Verona che entreranno in carica il primo ottobre 2018. Sono Paola Dominici, dipartimento di Biotecnologie, Arnaldo Soldani, dipartimento di Culture e Civiltà, Albino Poli, dipartimento di Diagnostica e Sanità Pubblica, Federico Brunetti, dipartimento di Economia Aziendale, Roberto Giacobazzi, dipartimento di Informatica, Alessandra Tomaselli, dipartimento di Lingue e Letterature Straniere, Oliviero Olivieri, dipartimento di Medicina, Andrea Sbarbati, dipartimento di Neuroscienze, Biomedicina e Movimento, Giovanni De Manzoni, dipartimento di Scienze Chirurgiche, Odontostomatologiche e Materno-Infantili, Giam Pietro Cipriani, dipartimento di Scienze Economiche, Stefano Troiano, dipartimento di Scienze Giuridiche e Riccardo Panattoni, dipartimento di Scienze Umane.

“I dipartimenti sono il fulcro centrale della didattica, della ricerca e della terza missione dell’ateneo – commenta il rettore Nicola Sartor – Auguro a tutti i direttori, sia quelli riconfermati che quelli di nuova nomina, di poter lavorare in modo proficuo e collaborativo con tutta la comunità accademica. Il loro ruolo di coordinamento e di indirizzo sarà fondamentale per lo sviluppo e il miglioramento della nostra università”.