TO BE VERONA. Tavola rotonda delle start up del territorio veronese.

Le realtà imprenditoriali veronesi in un’occasione di confronto con i giovani

In occasione della terza edizione del forum internazionale di To Be Verona, in programma sabato 21 ottobre, nella Sala Convegni del Palazzo della Gran Guardia, con il patrocinio di numerosi enti e istituzioni veronesi, tra cui il dipartimento di Economia aziendale dell’ateneo, è organizzato venerdì 20 ottobre, alle 18, nella sede di Progetto di vita – Cattolica Giovani, di corso Porta Nuova  11b, un appuntamento dedicato ai giovani e alle start up più innovative.

L’evento vedrà come relatori quattro figure di spicco in realtà aziendali veronesi, nel campo scientifico e tecnologico, tra cui Linda Avesani, founder di Diamante (diagnosi di malattie autoimmuni mediante nanotecnologie) e ricercatrice del dipartimento di Biotecnologie dell’ateneo; Silvia Lampis, founder di Bactory e ricercatrice di Microbiologia generale; Davide Zerbato, founder di BBZ medical technologies e Matteo Castioni di AlghItaly.

L’incontro sarà moderato da Francesca Lorandi, giornalista del quotidiano L’Arena.

Maggiori informazioni al sito di dipartimento di Economia aziendale.

Allegati