Orientation Day

Il 16 febbraio l’ateneo ha dato il benvenuto agli studenti stranieri arrivati a Verona per il secondo semestre

Sono 80 gli studenti stranieri arrivati a Verona per frequentare il secondo semestre all’università grazie a programmi di mobilità internazionale. L’ateneo li ha accolti martedì 16 febbraio in occasione dell’Orientation day. La giornata è stata l’occasione per  far conoscere agli studenti i servizi dell’università, le sue strutture e le associazione, e per fargli scoprire i luoghi più suggestivi della città.

Nella maggior parte dei casi gli studenti  sono arrivati a Verona grazie al bando di mobilità Erasmus. Sette di loro, invece, provengono da Paesi extraeuropei, come Messico, Russia, Corea del Sud, Taiwan e Ucraina. I ragazzi arrivati in ateneo per il secondo semestre vanno a sommarsi a quelli giunti a Verona lo scorso settembre. In totale sono circa 250 gli studenti stranieri che hanno scelto la città scaligera per un periodo di studio all’estero nel corso di questo anno accademico.

Anche la redazione di UnivrMagazine ha partecipato all’Orientation Day e ha intervistato alcuni degli studenti. Le interviste sono disponibili sul canale Youtube dell’università.

td

17.02.2016