Una scena dello spettacolo Antigone 1939

Sconti per gli studenti in possesso di Esu card e per gli under 30

Per il terzo anno consecutivo sarà messa in scena Antigone 1939 di Ippogrifo Produzioni, per la regia di Alberto Rizzi. La tragedia sarà al Teatro Stimate di Verona venerdì 5 febbraio per la rassegna VaT, Venerdì a Teatro.

La tappa veronese si inserisce in una breve tournee che porterà lo spettacolo al Teatro Civico di Schio, al Teatro Mattarello di Arzignano, al Piccolo Teatro di Padova e al Teatro del Pane di Villorba. In scena, al fianco di Rizzi nel ruolo di Creonte, ci sarà Chiara Mascalzoni, prima attrice di Ippogrifo, che interpreterà Antigone. Il cast è composto, inoltre, da Clelia Cicero, Diego Facciotti, Andrea Manganotto, Enrico Ferrari e  Barbara Baldo.

L’ingresso è a pagamento, con sconti per gli studenti in possesso di Esu card e per gli under 30. Per informazioni ippogrifoproduzioni.com

02.02.2016