Durante il convegno è stato anche presentato il progetto di ricerca "Ius in fabula"

Nelle giornate del 26 e 27 novembre nella Società letteraria di Verona e nel dipartimento di Scienze giuridiche, si è svolto "Rifrazioni anomale dell’idea di giustizia. Convegno Law and Literature".

L’evento, curato da Giovanni Rossi, docente di Storia del diritto medievale e moderno, Daniele Velo Dalbrenta, docente di Filosofia del diritto, e Cecilia Pedrazza Gorlero, ricercatrice di Storia del diritto medievale e moderno, aveva come obiettivo quello di evidenziare i casi limite nei quali l’idea di giustizia si trova concretamente in contrasto con l’applicazione del diritto positivo, giungendo paradossalmente alla negazione della giustizia stessa. Nell’occasione è stato anche presentato il progetto di ricerca "Ius in fabula", realizzato dai docenti organizzatori del convegno.

Ascolta l’intervista a Giovanni Rossi realizzata dalla redazione di FuoriAulaNetwork.

30.11.2015