Consegnati gli otto testi finalisti del concorso “Ti canto per le rime”

Il concorso per scuole elementari di Verona e provincia

Decretati gli otto finalisti della prima edizione di “Ti canto per le rime”. Il concorso di testi per la musica promosso dal museo diocesano d’arte San Fermo maggiore, dall’ufficio scolastico regionale e dall’università dedicato alle scuole primarie di Verona e provincia e coordinato da Marilinda Berto e Stefania Maria Rossi.

Molte le scuole di Verona e provincia coinvolte anche grazie al tema scelto per questa prima edizione, “Verona la mia città”. La giuria composta da Nicola Pasqualicchio e Vincenzo Borghetti, ricercatori dell’università, Arnaldo Soldani, docente di linguistica italiana e dalla dirigente Nicoletta Morbioli ha selezionato gli otto testi che nelle prossime settimane saranno musicati e diventeranno canzoni per bambini e ragazzi.

Hanno conquistato la finale i testi “Verona bella e buona”, “Verona la mia Città”, “Cantando Verona” e “Come Petali” della scuola Angelini di Castelnuovo del Garda, “Verona 1” e “Verona 2” della scuola Calabrese di San Vito al Mantico, “Verona, la mia città 1” e “Verona, la mia città 2” della scuola Francesco Dal Cer di Angiari. La consegna dei testi finalisti ai musicisti è avvenuta durante la cerimonia domenica 22 febbraio alla chiesa inferiore di San Fermo maggiore. Il pomeriggio è stato animato da un momento musicale a cura De I Piccoli Cantori dei Colli Morenici, Mantova  e dal Piccolo Coro Giocanto di Villanuova sul Clisi, Brescia diretti da Stefania Maria Rossi e Maria Maddalena Goffi.

I vincitori dell’edizione 2015 di "Ti Canto per le Rime" saranno proclamati venerdì 5 giugno alle 17.30 nella chiesa superiore di San Fermo, con una kermesse nella quale saranno eseguite per la prima volta le otto canzoni realizzate.

 

27.02.2015