Si è concluso "Verona Startup Weekend" con la premiazione del team Strolling

Dopo un weekend di full immersion premiate quattro idee

Scambio di biglietti per eventi o viaggi, consigli per itinerari da vivere a piedi e soluzioni per risolvere problemi di orientamento turistico, queste le tre idee premiate domenica 22 febbraio a Verona Startup Weekend. Dopo 54 ore di full immersion in cui i 65 partecipanti all’evento hanno lavorato in gruppi per dare vita alla propria startup, sono state premiate le idee vincenti.

Giunta alla terza edizione, Verona Startup Weekend ha presentato per la prima volta una novità rispetto al format. È stato introdotto un tema particolare, il turismo.

Tra le 35 idee proposte 8 sono stati i team selezionati: HandShakeIt, trasforma il turista in abitante locale per uscire dai tour mainstream vivendo l'autenticità del luogo; Strolling, per consigliare brevi esperienze da vivere a piedi; Journy, risolve il problema dell'orientamento turistico sfruttando la curiosità; SocialBuddie, crea contenuti social periferici automatici per pagine business delle PMI; Mobilityfood, trova il mobilitychef più vicino per gustare lo streetfood di qualità nel cuore della città; TravelExchange, piattaforma di vendita tra privati di biglietti turistici e di eventi per chi ha un biglietto ma non puo più partire, visitare, partecipare. Due le idee selezionati al di fuori del tema del turismo: Salus care, database che unisce informazioni su chi ha problemi di salute e gli esercenti con una possibile soluzione e Emocount, strumento per la conta dei globuli bianchi per monitorare lo stato disalute dei pazienti autoimmuni.

Premiati. Il primo premio è stato assegnato al team Strolling. I ragazzi avranno la possibilità di presentare la loro idea al team investimenti H-Farm per l'accesso a H-Camp, 60 giorni di consulenza offerta da Wish Days e una borsa di studio integrale MAD2.eu offerta da Tim Wcap. Il secondo premio, presentazione al team investimenti H-Farm per l'accesso a H-Camp e un corso di formazione digitale per ogni componente del team offerto da Verona Academy è stato assegnato al team di Travel Exchange vincitori anche del premio per la miglior startup turistica aggiudicandosi i cofanetti Emozione3 e la possibilità di presentare l'idea a Travel Massive Milano. Terzi classificati i ragazzi del team Journy che potranno presentare la loro idea al team investimenti H-Farm per l'accesso a H-Camp, hanno vinto cinque biglietti TEDx Verona Beyond the Wall. Un premio speciale, un anno gratuito di cooffice StartupGYM, è stato assegnato al team HandShakeIt.

Ascolta il servizio realizzato dalla redazione di FuoriAulaNetwork

25.02.2015