La tua carriera a Bruxelles

Seminario per studenti e neolaureati interessati a conoscere meglio le opportunità lavorative che offre la capitale europea

La presenza delle istituzioni europee ha trasformato Bruxelles che attrae ogni anno un numero sempre maggiore di giovani laureati in cerca di occupazione. Non è semplice, però, destreggiarsi nel panorama lavorativo della capitale europea, scoprire i percorsi formativi e professionali vincenti, comprendere quali sono i fattori determinanti per presentare la propria candidatura. Per questo motivo la Camera di Commercio belgo- italiana tiene da alcuni anni dei seminari informativi sulle opportunità di carriera a Bruxelles, rivolgendosi soprattutto ai giovani delle università italiane all’interno di giornate dedicate o career days. Il prossimo ciclo dal titolo “La tua carriera a Bruxelles” si terrà nel mese di marzo e toccherà Verona e altre città italiane come Firenze, Roma e Napoli. La partecipazione ai seminari è gratuita, basterà iscriversi all’indirizzo info@masterdesk.eu e indicare nell’oggetto della mail  “Seminario e nome della città scelta”.

L’appuntamento veronese sarà giovedì 27 marzo alle 15 nell’aula Spc del Silos di ponente in via Cantarane 24. Il seminario, destinato a giovani studenti universitari e neolaureati interessati a intraprendere una carriera nella capitale d’Europa, illustrerà le figure professionali emergenti nell’ambito degli affari europei non solo all’interno delle istituzioni, ma anche nelle diverse società di consulenza, lobby, Ong e sedi di rappresentanza presenti a Bruxelles. Inoltre, in occasione del seminario gli studenti potranno conoscere i percorsi formativi più adatti a rispondere alle richieste provenienti dal mercato occupazionale e tutte le informazioni utili su come acquisire le competenze necessarie per intraprendere carriere professionali di successo dal profilo internazionale. Relatrice dell’incontro sarà Lucia Sinigaglia, responsabile dell’ufficio Europa, master e formazione della Camera di Commercio belgo-italiana.

Maggiori informazioni sono disponibili al seguente link

21.03.2014