Renzo Arbore

Spettacolo musicale a sostegno della Fondazione Italiana per la ricerca sulle Malattie del Pancreas



Cosa succede se la musica scende in campo per sostenerela ricerca sulle malattie del pancreas? Il risultato saràuno spettacolo piacevole e divertente, una serata di swing e generosità che si terrà lunedì 14 dicembre, ore 21, ingresso libero, al Teatro Filarmonico.

 

Due band unite per la Fimp. L'amore e la canzone: tra sacro e profano, questo è il nome della serata dedicata interamente alla umanità e alla filantropia. Si esibiranno due distinti complessi: Renzo Arbore con gli Swing Maniacs e la veronese Bifo Band capitanata da Claudio Bassi, ideatore del gruppo e docente di Chirurgia generale all'ateneo. A presentare lo spettacolo serale sarà Mauro Micheloni.

La Fondazione Italiana per la ricerca sulle Malattie del Pancreas si è sempre avvalsa di ricercatori affidabili per lo sviluppo dello studio di questa patologia. Il compito della Fimp è quello di offrire servizi umanitari, comprendere i meccanismi che causano le malattie del pancreas, modificare le conoscenze apprese in nuovi strumenti efficaci in modo da migliorare la durata e la qualità della vita dei pazienti affetti.

Binomio Pancreas – Verona. La facoltà di Medicina è da più di trent'anni all'avanguardia nell'approccio diagnostico e terapeutico del pancreas. Non a caso, Verona è il primo Centro Nazionale per l'asporto di tumori e tra i primi tre nel mondo con esiti paragonabili ai centri di maggior prestigio.

I diversi coinvolgimenti, con medici e studiosi di varie discipline, hanno creato diverse e numerose linee di analisi che attraggono spesso ricercatori provenienti da tutto il mondo.

I biglietti per la serata si potranno ritirare alla biglietteria del Teatro Filarmonico, in via dei Mutilati, da mercoledì a venerdì (dalle 15.30 alle 17.30).