Tag: covid-19


Studi scientifici dell’ateneo veronese sul COVID-19

Lunedì 31 agosto nella cornice di Palazzo Giuliari, sede del Rettorato, il Magnifico Rettore dell’università di Verona, Pier Francesco Nocini, e il Presidente della Regione Veneto, Luca Zaia, hanno illustrato gli aggiornamenti degli studi scientifici dell’ateneo veronese sul Covid-19. Presente anche il sindaco di Verona Federico Sboarina.


Pubblicate dall’Oms le linee guida sulla gestione delle manifestazioni neuropsichiatriche in pazienti affetti da Covid-19

Ansia, disturbi del sonno, vere e proprie forme di depressione, tra gli effetti del Covid-19 sulla nostra salute, va considerato anche il suo pesante impatto psicologico, sulla popolazione in generale, ma in particolare su chi è affetto dal virus. Un gruppo internazionale di esperti, tra cui alcuni ricercatori dell’ateneo scaligero, ha collaborato con l’Organizzazione Mondiale della Sanità per formulare le linee guida sul trattamento farmacologico...

Leggi tutto...


Covid-19, la sperimentazione per il vaccino italiano parte da Verona

Verona in prima linea, ancora una volta, nella battaglia contro il Covid-19. Oltre alle numerose ricerche già in atto, a guida scaligera, si avvierà ora la «fase 1» della sperimentazione del vaccino italiano, approvata dall’Aifa, l’Agenzia italiana del farmaco, che sarà portata avanti in collaborazione tra il Centro ricerche cliniche, gestito dall’Ateneo di verona e dell’Azienda ospedaliera universitaria di Verona, e l’istituto Spallanzani di Roma....

Leggi tutto...


The impact of Covid-19 on the nervous system

SARS-CoV-2 doesn’t just affect the lungs. Many of the symptoms identified in these months – a loss or change of taste and smell, altered state of consciousness, fatigue, myalgia and headache – can indeed be attributable to neurological alterations.  The study ‘Nervous system: subclinical target of SARS-CoV-2 infection’, conducted by a research team from the Department of Neurosciences, Biomedicine and Movement at the University of...

Leggi tutto...


Artificial intelligence and Covid-19: the challenge of visual social distancing

Maintaining physical distance has proved to be one of the most effective measures in containing the Covid-19 outbreak, which is why monitoring compliance with this precautionary measure is becoming essential to prevent further contagion while minimising restrictions on the movement of people. In this context, a new challenge for artificial intelligence is Visual Social Distancing (VSD), defined as the automatic estimation of the inter-personal distance...

Leggi tutto...


Covid-19, i danni al sistema nervoso

La malattia da Sars-Cov-2 non colpisce solo i polmoni. Molti dei sintomi individuati in questi mesi – riduzione del gusto e dell’olfatto, alterazione dello stato di coscienza, fatica, mialgie e cefalea – sono di fatto riconducibili ad alterazioni del sistema neurologico. Lo studio “Nervous system: subclinical target of SARS-CoV-2 infection”, condotto da un team di ricerca del dipartimento di Neuroscienze, biomedicina e movimento dell’università di...

Leggi tutto...


A Evelina Tacconelli il Premio Verona Network 2020

“Per l’impegno e la dedizione nel fornire un’informazione quanto più chiara e completa possibile sulla pandemia Covid-19 e per l’alto contributo professionale messo a disposizione della comunità”. Questa la motivazione che ha accompagnato la consegna del Premio Verona Network 2020 a Evelina Tacconelli, direttrice della sezione di Malattie infettive all’ateneo di Verona. “Non credo che bisognerebbe ricevere un premio per svolgere bene il proprio lavoro, ma...

Leggi tutto...


Covid-19, University of Verona to launch study on psychological distress of healthcare workers

The Covid-19 pandemic has put the Italian healthcare sector under severe strain in terms of organisational effort, with a number of significant consequences for healthcare workers in terms of work overload and psychological distress. There are many factors that impact on the emotional well-being of healthcare staff: from the complexity in treating Covid-19 patients to overcrowding; from the difficulty in interpreting the clinical picture, and...

Leggi tutto...


Univr al lavoro per garantire attività in aula da settembre

L’Ateneo di Verona ha affrontato l’emergenza Covid garantendo fino ad oggi tutte le attività didattiche.  Lauree ed esami sono già ripresi in presenza e la ripartenza per il prossimo anno accademico è prevista riportando tutti di nuovo a lezione in aula, in sicurezza. Le regole di distanziamento stabilite ad oggi dal Governo impongono di ridurre il numero di studenti nelle aule, ma la struttura organizzativa...

Leggi tutto...



Page 1 of 212