Tag: sport


Appuntamento su sport e disabilità

Torna anche quest’anno “Semplicemente se stessi”, l’evento che porta personalità sportive legate al mondo delle disabilità all’interno delle aule universitarie. L’edizione di quest’anno, in programma il 9 aprile, alle 16, nell’aula T.1 del polo Zanotto, vedrà protagoniste Alessandra Campedelli e Nadia Bala. Le due campionesse racconteranno le loro storie in occasione dell’appuntamento organizzato dal dipartimento di Scienze umane in collaborazione con il Comitato italiano paralimpico...

Leggi tutto...


Una nuova puntata di People of Univr

Sport e filosofia, pratica e teoria sono compatibili? Lo abbiamo chiesto a Rachele, studentessa di filosofia all’università di Verona e nuotatrice di professione. È lei la nuova protagonista di People of Univr . “Ricerca della verità e studio critico – ha risposto Rachele – devono diventare la forma mentis che mi aiuti nella mia carriera agonistica”.  Leggi di più sulla sua storia su PeopleofUnivr o sulla pagina...

Leggi tutto...


Semplicemente se stessi

“Se il mondo fosse in chiaro l’arte non esisterebbe”, con queste parole di Albert Camus si è aperta il 9 aprile, al polo Zanotto, la seconda edizione di “Semplicemente se stessi”, evento che porta le eccellenze dello sport paralimpico all’interno delle aule universitarie. Di arte si può parlare per entrambe le ospiti dell’evento, Alessandra Campedelli, allenatrice della nazionale italiana sorde di pallavolo, e Nadia Bala,...

Leggi tutto...


Diffusioni, l’università incontra la città

Europa, ambiente, inclusione, integrazione, maternità, adolescenza, scuola, sport. Questi e molti altri sono i temi al centro di Diffusioni, cartellone nato dalla volontà dell’università di Verona di ampliare le iniziative dedicate ai cittadini, per condividere la conoscenza, divulgare le ultime scoperte scientifiche e approfondire temi di attualità. Numerosi gli incontri proposti con autori, studiosi, docenti e ricercatori che forniranno utili chiavi di lettura per orientarsi...

Leggi tutto...


Un nuovo curriculum dedicato agli sport della montagna

Presentata la nuova sede del corso sugli sport della montagna, curriculum che rientra nel corso di laurea magistrale interateneo in “Scienze dello sport e della prestazione fisica” promosso nell’ottobre scorso dalle università di Verona e Trento con la collaborazione del Centro di ricerca Sport Montagna e Salute (Cerism) dell’ateneo scaligero. Una proposta formativa unica in Italia, che ha visto 32 studenti iscritti al primo anno,...

Leggi tutto...


1083345

Quanto può incidere la psicologia su una performance atletica? Lo studio “Development and factorial validity of the Psychological Skills Inventory for Sports, Youth Version – Short Form: Assessment of the psychometric properties”, pubblicato sulla rivista scientifica Plos One, ha messo a punto un questionario per misurare le abilità psicologiche degli atleti in relazione alle loro prestazioni sportive. Alla ricerca, finanziata dal National Center of Medicine...

Leggi tutto...


Lo sport come motivazione di vita

L’importanza dello sport, dell’attività fisica nella salute e nella patologia. Queste le tematiche al centro della lectio “I hit the jackpot: the sport as a motivation for the life”, che terrà Oscar De Pellegrin, più volte campione paraolimpico di nelle specialità della carabina e del tiro con l’arco, mercoledì 25 settembre alle 16 nell’aula magna De Sandre. La lezione è organizzata all’interno della Summer school...

Leggi tutto...


Motivarsi tramite lo sport

Che importanza ha l’attività fisica nella prevenzione e nella malattia? Se ne è parlato mercoledì 25 settembre nell’aula magna De Sandre con Oscar De Pellegrin, più volte campione paraolimpico nelle specialità della carabina e del tiro con l’arco. La lectio magistralis “I hit the jackpot: the sport as a motivation for the life” è stata organizzata all’interno della terza edizione della Summer school “Muscle and...

Leggi tutto...


“Academic coach”. Conciliare lo studio con esperienze sportive di alto livello è possibile

Essere uno sportivo e uno studente universitario simultaneamente non è un’impresa facile. Aiutare e sostenere chi lo è nel suo percorso di studi è lo scopo di Academic coach, progetto promosso dall’ateneo, in collaborazione con Cus ed Esu. Il programma prevede l’azione di alcuni peer-tutors, studenti o neolaureati in ateneo, che si occupano di accompagnare e sostenere gli studenti atleti nel percorso accademico, in modo...

Leggi tutto...


Academic coach, si cercano tutor per gli atleti

Per uno studente-atleta intenzionato a coniugare un percorso di formazione accademica con la competizione ad alto livello, alla ricerca di prestazioni eccellenti, la presenza di una figura di riferimento a supporto può essere di grande motivazione. Nell’ambito di Academic coach, progetto promosso dall’ateneo in collaborazione con il Centro universitario sportivo ed Esu Verona, è stato indetto un nuovo bando di selezione, aperto a studenti e...

Leggi tutto...



Page 5 of 6« First...23456