Tag: riconoscimento


Defra: una nuova frontiera per la diagnosi dell’osteoporosi

Un’alta fragilità ossea che porta a un incremento del rischio di fratture per traumi anche minimi. Questi i principali risvolti dell’osteoporosi, una malattia sistemica dell’apparato scheletrico che in questi anni è stata al centro degli studi della sezione di Reumatologia dell’università di Verona. Qui, con la supervisione di  Maurizio Rossini, direttore di Reumatologia, è stato sviluppato il Defra (Algoritmo per la stima del rischio di...

Leggi tutto...


Nicole Corsi, dottoressa di ricerca dell’ateneo, vincitrice del premio Aldo Fasolo

Nicole Corsi, dottoressa di ricerca dell’università di Verona, ha ricevuto il prestigioso riconoscimento “Aldo Fasolo 2017” che ha l’obiettivo di dare visibilità ai giovani impegnati in ambito neuroscientifico e di incrementare la sensibilità in merito a questi temi. La consegna del premio si è tenuta mercoledì 6 dicembre nella Sala dei Mappamondi dell’Accademia delle Scienze di Torino. La giuria, presieduta da Gianmaria Ajani, rettore dell’università...

Leggi tutto...


Laurea honoris causa per Alessio Zaccaria

Il 25 novembre a Bayreuth, in Germania, Alessio Zaccaria, già docente del dipartimento di Scienze giuridiche e già preside dell’allora facoltà di Giurisprudenza, ha ricevuto la laurea honoris causa. La proposta è arrivata da Martin Schmidt-Kessel, docente di Diritto dei consumatori tedesco ed europeo, che da anni collabora con l’ateneo scaligero, ed è stata accolta all’unanimità dal consiglio della facoltà giuridica tedesca. La cerimonia ha...

Leggi tutto...