Tag: psichiatria


Salute mentale: a Verona riuniti i più grandi esperti mondiali

Quale impatto la pandemia, che ancora stiamo vivendo, ha avuto e avrà sulla nostra salute mentale? Questo sarà solo uno dei molteplici temi che saranno affrontati nel XVIII Congresso della IFPE, International Federation of Psychiatric Epidemiology, che si terrà a Verona nelle giornate del 16, 17 e 18 settembre, nel Silos di Ponente del Polo Santa Marta. Prestigiosi relatori provenienti da tutti i continenti si confronteranno,...

Leggi tutto...


“Amore”, Verona celebra San Valentino

La città di Verona celebra la giornata di San Valentino con “Amore”, uno speciale show televisivo ideato e prodotto da Studioventisette, con la collaborazione di Doc Servizi Verona, Freecom Hub, Show Time Studios e l’associazione culturale Retròbottega. Hanno partecipato anche l’università di Verona, il Comune di Verona, la Questura di Verona, Verona Film Commission e AGEC Verona. Lo spettacolo andrà in onda domenica 14 febbraio...

Leggi tutto...


Investire nella scuola per proteggere il benessere psichico e il futuro

La salute mentale è uno dei settori più trascurati della salute pubblica. Quasi 1 miliardo di persone convive con un disturbo mentale, 3 milioni di persone muoiono ogni anno per il consumo dannoso di alcol e una persona muore ogni 40 secondi per suicidio. E ora, miliardi di persone in tutto il mondo sono state colpite dalla pandemia Covid-19, che sta avendo un ulteriore impatto...

Leggi tutto...


Pubblicate dall’Oms le linee guida sulla gestione delle manifestazioni neuropsichiatriche in pazienti affetti da Covid-19

Ansia, disturbi del sonno, vere e proprie forme di depressione, tra gli effetti del Covid-19 sulla nostra salute, va considerato anche il suo pesante impatto psicologico, sulla popolazione in generale, ma in particolare su chi è affetto dal virus. Un gruppo internazionale di esperti, tra cui alcuni ricercatori dell’ateneo scaligero, ha collaborato con l’Organizzazione Mondiale della Sanità per formulare le linee guida sul trattamento farmacologico...

Leggi tutto...


Costruire e proteggere il futuro: la prevenzione parte dalle scuole

Predisporsi all’ascolto delle necessità dei più giovani è fondamentale affinché il loro percorso di formazione sia davvero occasione di crescita, scoperta e accettazione di sé. Questo l’obiettivo del progetto “Costruire e proteggere il futuro”, mirato a un’attività di prevenzione e promozione della salute mentale per gli studenti delle scuole superiori di Verona e provincia, che ha coinvolto quasi 700 studenti. Ansia, rabbia e depressione sono...

Leggi tutto...


Nasce a Verona un centro Cochrane dedicato alla psichiatria

Il Centro collaboratore dell’Organizzazione mondiale della sanità (Oms) per la ricerca e la formazione in salute mentale della università di Verona ha da poco festeggiato i 30 anni di attività. Ora la psichiatria veronese si arricchisce di un nuovo centro di ricerca, il Cochrane Global Mental Health, diretto da Corrado Barbui e Marianna Purgato, docenti del dipartimento di Neuroscienze, Biomedicina e Movimento dell’università scaligera, che...

Leggi tutto...


Redefine, progetto per la tutela della salute mentale nei migranti

È  di estrema attualità il tema della tutela della salute nei migranti, in particolare per quanto riguarda la loro salute mentale. Si stima, infatti, che circa il 40% di questa popolazione sia colpita da alcuni problemi psicologici, tra cui il disturbo da stress post traumatico, la depressione e i disturbi d’ansia. Nasce da qui il progetto Redefine, Refugee Emergency: DEFining and Implementing Novel Evidence-based psychosocial...

Leggi tutto...


Genetica e schizofrenia, nuovo studio pubblicato su Nature Genetics dalla psichiatria veronese

Identificate cinquanta nuove regioni geniche che aumentano il rischio di sviluppare la schizofrenia. Pubblicato su “Nature Genetics” uno studio coordinato dal Centre for neuropsychiatric genetics and genomics dell’università di Cardiff e realizzato in collaborazione con ricercatori di altre realtà internazionali, tra cui Sarah Tosato della sezione di Psichiatria diretta da Mirella Ruggeri del dipartimento di Neuroscienze, Biomedicina e Movimento dell’università di Verona. I dati italiani...

Leggi tutto...


40 anni della Legge Basaglia, tra passato e futuro

Era il 13 maggio 1978 quando veniva promulgata la legge 180 con la quale l’Italia decretava la chiusura definitiva dei manicomi. La legge porta anche il nome del suo principale sostenitore, lo psichiatra e neurologo Franco Basaglia. Verona, con la ricerca e le pratiche cliniche, ha guidato questo cambiamento e lo ha monitorato con una cospicua produzione scientifica nazionale e internazionale. Quarant’anni dopo la sua approvazione...

Leggi tutto...


Raccontare la follia, le carte dell’ospedale psichiatrico San Giacomo di Tomba a Verona

Proseguono le iniziative per ricordare la Legge Basaglia, promulgata quarant’anni fa. Il 30 maggio alle 14.15 a palazzo Giuliari si terrà un convegno dal titolo “Raccontare la follia. Le carte dell’ospedale psichiatrico San Giacomo di Tomba a Verona” organizzato dai dipartimenti di Culture e civiltà e di Neuroscienze, biomedicina e movimento in collaborazione con l’azienda Ulss 9 Scaligera. Il pomeriggio di studi, che si articolerà...

Leggi tutto...



Page 1 of 212