Tag: informatica


Festival scienza Verona “rievoluzione” 2021. La scienza sta arrivando

Manca poco alla partenza di RiEvoluzione, seconda edizione del Festival Scienza Verona, in versione digitale in risposta alle disposizioni anti-Covid, ma mantenendo le promesse. Sarà un ricchissimo think tank dedicato al ruolo della Scienza alla luce degli obiettivi dell’Agenda 2030 dell’ONU. L’evento ha il patrocinio dell’ateneo di Verona e del comitato scientifico fanno parte Roberto Giacobazzi, direttore del dipartimento di Informatica, e Antonia De Vita, docente...

Leggi tutto...


Studente veronese nella squadra nazionale per la Cyberchallenge europea

Il 16 dicembre scorso, il team di studenti di Informatica dell’università di Verona è stato premiato per il suo terzo posto nella quarta edizione della CyberChallenge. La premiazione si è svolta online sul sito del progetto ed è stata tenuta a battesimo da Gaetano Manfredi, ministro dell’università e della ricerca, Roberto Baldoni, vicedirettore generale del Dipartimento delle informazioni per la sicurezza della Repubblica (Dis), Manlio Di...

Leggi tutto...


“64K Stunning running”, la gara di programmazione di #DM20

Dal 20 al 24 novembre si è svolto il Digital meet che ha proposto la “64K Stunning running”, con la collaborazione del museo dell’informatica del dipartimento di informatica ed UMANA . È una gara rivolta a studentesse e studenti delle scuole secondarie di secondo grado. Al centro della competizione c’era la programmazione del mitico Commodore 64, computer più venduto al mondo. Durante l’incontro di lancio,...

Leggi tutto...


Covid-19 e innovazione tecnologica

I cambiamenti richiedono tempo, ma, in momenti di crisi, difficilmente se ne ha a disposizione e diventa allora necessario intervenire tempestivamente. Lo dimostra ciò che è avvenuto durante il primo periodo di emergenza sanitaria dovuto alla diffusione del Covid-19: le università, ad esempio, hanno dovuto adottare una nuova modalità d’insegnamento – la didattica a distanza – che è poi diventata strutturale al sistema. Il ricorso...

Leggi tutto...


Verona sul podio della sua prima CyberChallenge

Il team dell’ateneo di Verona ha conquistato il terzo posto nella quarta edizione della CyberChallenge, sfida dedicata alla sicurezza informatica, che per la prima volta si è svolta interamente online. L’evento ha coinvolto ​560 ragazzi tra i 16 e i 23 anni​, per un totale di 28 squadre, che rappresentano 26 università, il Centro di Competenza Cybersecurity Toscano e il Comando per la Formazione e...

Leggi tutto...


Inaugurata a Soave la prima officina del progetto ODINO – Officine d’Innovazione

Nasce la prima officina ODINO, luogo pensato per supportare i giovani dai 16 ai 30 anni del nell’accesso al mondo del lavoro, attraverso percorsi formativi gratuiti di eccellenza e di auto-imprenditorialità. L’inaugurazione dell’Officina d’Innovazione ODINO si è tenuta venerdì 18 settembre all’Ex-Mulino di Soave, futura Scuola del Vino e luogo simbolo per la formazione dei giovani veronesi in ambito vitivinicolo. Per l’ateneo erano presenti Maurizio...

Leggi tutto...


Proseguono le visite virtuali al Museo dell’Informatica

In attesa di poter tornare alle visite in presenza, a seguito del successo riscontrato nei primi mesi del lockdown, il Museo dell’Informatica rende permanenti le visite guidate virtuali e gratuite. La proposta, adeguata ai programmi scolastici in tempi di emergenza sanitaria, ha attirato, tra marzo e maggio, dunque in pieno lockdown, quasi 200 studenti di scuole secondarie di secondo grado di Verona e Padova. Un...

Leggi tutto...


A Pietro Sala il Premio giovane ricercatore italiano in Informatica teorica

Pietro Sala, ricercatore del dipartimento d’Informatica dell’ateneo di Verona, ha ottenuto il Premio giovane ricercatore italiano in Informatica teorica assegnato dal Capitolo italiano dell’European Association for Theoretical Computer Science (Eacts). Ogni anno, la commissione preposta riserva il riconoscimento a un giovane ricercatore o una giovane ricercatrice che abbia svolto la propria recente attività primariamente in Italia e che abbia apportato un contributo significativo all’Informatica teorica,...

Leggi tutto...


Come funziona il cervello? Un modello matematico ne ricostruisce la mappa accurata

Il connettoma è la complessa rete di connessioni e collegamenti che permette il trasporto dell’informazione tra le aree del cervello. Una sorta di Google Maps cerebrale, il cui studio risulta fondamentale nella cura delle malattie del cervello come Alzheimer, Parkinson e sclerosi multipla. Come avere una mappa precisa di quali “strade” e “sentieri” permettono al cervello di funzionare? La ricerca “A new method for accurate...

Leggi tutto...


L’ateneo di Verona tra i vincitori del Facebook awards 2020

Studiare la vulnerabilità dei sistemi di intelligenza artificiale. Questo l’obiettivo alla base dell’idea di ricerca “Adversarial machine learning by morphological abstract interpretation” che giorni scorsi è risultata vincitrice del 2020 Probability and programming research awards, bando internazionale promosso da Facebook per premiare le migliori idee in materia di intelligenza artificiale e programmazione. Autori della proposta di ricerca – unici italiani ad aver raggiunto il traguardo...

Leggi tutto...



Page 1 of 512345