Tag: arte


Giorgione: una clamorosa scoperta

“Di Giorgione non esiste al mondo alcun quadro firmato, né alcuno scritto autenticato di suo pugno”. Queste le parole con le quali Enrico Dal Pozzolo, docente di Storia dell’arte moderna, introduce il problema dell’attribuzione a Giorgione di un dipinto e di un’iscrizione ritrovati all’interno di un’edizione della “Divina commedia”. A dialogare con Dal Pozzolo c’è Massimiliano Bassetti, docente di Paleografia dell’ateneo veronese, che analizza la...

Leggi tutto...


Come si scopre un Mantegna

“L’arte non va mai data per scontata, se guardata con occhio critico può sempre regalare delle novità”. Queste le parole con cui Francesca Rossi, direttrice dei Musei civici di Verona, ha aperto “Come si scopre un Mantegna”, ultimo appuntamento dedicato all’arte rinascimentale, svoltosi il 14 maggio, al Polo Zanotto. L’incontro, ospitato dal corso di Storia dell’arte moderna, tenuto da Enrico Dal Pozzolo, si è concentrato...

Leggi tutto...


watercolor autumn landscape with trees

Verrà inaugurata da Alessandra Zamperini, docente di Storia dell’arte di ateneo, lunedì 1 luglio, alle 18, in biblioteca Frinzi, la mostra “12 alberi per crescere” curata da “Associazione Crescere insieme” e “Fondazione Famiglia Defanti”. Rimarrà aperta fino al 10 agosto, tutti i giorni dalle 8.15 alle 23.45, con ingresso libero. In esposizione dodici quadri realizzati da un gruppo di persone disabili e di volontari. Il...

Leggi tutto...


Contemporanee/contemporanei. L’università incontra l’arte

Da mercoledì 11 settembre la mostra d’arte “Contemporanee/contemporanei” è aperta al pubblico, negli spazi universitari di Santa Marta, del polo Zanotto, di palazzo Giuliari.  Si tratta di un nuovo progetto di sensibilizzazione e di formazione all’arte contemporanea nato grazie a un accordo di collaborazione tra l’università e Agi Verona, di Giorgio Fasol, noto collezionista di opere di giovani emergenti, con l’obiettivo di rendere l’università un luogo...

Leggi tutto...


Memories on John Ruskin

Un grande viaggiatore, scrittore, critico d’arte. Questo e molto altro è John Ruskin. Ma soprattutto un appassionato delle bellezze dell’Italia settentrionale, con una speciale predilezione per Verona, in cui soggiornò diverse volte. In occasione del bicentenario dalla sua nascita, il nostro ateneo, l’università degli studi di Firenze, l’Alma Mater Studiorum (università di Bologna), Scuola IMT Alti Studi Lucca e la The Ruskin – Library, Museum...

Leggi tutto...



Page 5 of 512345