Laureati pronti a partire con il nuovo bando per assistenti di lingua italiana all’estero

Iscrizioni aperte fino al 19 febbraio

È attivo il bando di concorso rivolto ai laureati magistrali che desiderino svolgere l’anno scolastico 2021-2022 all’estero come assistenti di lingua italiana. La selezione è rivolta a giovani under 30 che intendono partire scegliendo tra uno dei seguenti paesi: Austria, Belgio, Francia, Germania, Irlanda, Regno Unito e Spagna.

I candidati devono essere in possesso della cittadinanza italiana ed aver sostenuto almeno due esami relativi alla Lingua o Letteratura linguistica del Paese per il quale si presenta la domanda e almeno altri due relativi alla Lingua o Letteratura o Linguistica italiana.

Gli assistenti presteranno servizio per 12 ore settimanali nelle scuole all’estero e riceveranno una borsa mensile che varia a seconda del Paese di destinazione. L’esperienza del servizio di collaborazione si svolgerà da ottobre a maggio. L’iscrizione alla selezione è aperta fino al 19 febbraio 2021 ed è possibile presentare la propria domanda al seguente link. Il candidato dovrà prima registrarsi, accedendo all’applicazione predisposta sul sito internet alla pagina dedicata all’iniziativa. La fase di inserimento della domanda è guidata dall’applicazione per gestire i dati, i requisiti, titoli, le preferenze e le competenze, e si completa con l’invio effettivo della domanda.

Per informazioni e chiarimenti, ci si può rivolgere al seguente indirizzo di posta elettronica assistentilingue.italiani@istruzione.it.