Vincenzo Corbo, beneficiario Airc del 2021

Il ricercatore ha ottenuto un finanziamento dalla Fondazione

“Il finanziamento Airc mi ha consentito di stabilire un nuovo gruppo di ricerca sul cancro del pancreas” spiega Vincenzo Corbo, ricercatore di Scienze tecniche di medicina di laboratorio. Il progetto, partito nel 2017, cerca di identificare i meccanismi molecolari coinvolti nell’evoluzione della malattia tumorale, che spinge verso comportamenti aggressivi che riducono l’efficacia dei farmaci e facilitano la formazione di metastasi.

“La speranza è che, una volta identificati i meccanismi, si possano disegnare degli interventi terapeutici mirati per bloccare la progressione della neoplasia” spiega Corbo. “Siamo consapevoli della notevole eterogeneità della malattia e delle differenze tra paziente e paziente ed è per questo che ci avvaliamo di modelli innovativi”, i cosiddetti organoidi pancreatici, colture tridimensionali di cellule neoplastiche che possono essere ottenute virtualmente da ciascun paziente al fine di riprodurre fedelmente le caratteristiche principali di ciascuna malattia.

Leggi l’articolo di tutte le ricercatrici e ricercatori finanziati da Fondazione Airc nel 2021.