Nominati i componenti del nuovo Cda di ateneo

Resterà in carica per il prossimo triennio accademico

Nominati i componenti del nuovo Consiglio di amministrazione dell’università di Verona. Nella seduta del 26 ottobre il Senato accademico di ateneo ha designato i membri del Cda che saranno in carica per il triennio accademico 2018/2021.

Il Cda di ateneo, presieduto dal rettore Nicola Sartor, è composto da cinque membri scelti all’interno della comunità accademica, da due studenti e da tre membri esterni. I componenti interni sono David Bolzonella, ordinario di Impianti chimici, Luigina Mortari, ordinario di Pedagogia generale e sociale, Carlo Federico Perali, ordinario di Politica economica e Aldo Scarpa, ordinario di Anatomia patologica. Per il personale tecnico e amministrativo è stato nominato Giorgio Gugole, responsabile dell’unità operativa Affari generali e istituzionali. In rappresentanza degli studenti Francesca Bianconi e Davide Turi.

I membri esterni sono Bruno Giordano presidente del Gruppo Giordano, Maria Cristina Motta, già pm, e Francesca Rossi dirigente della Direzione Musei d’arte e monumenti di Verona.