La professionalità docente nella scuola

Al polo Zanotto un convegno per fare il punto su formazione e reclutamento

Appuntamento venerdì 19 ottobre, dalle 9 alle 18, nell’aula T1 del polo Zanotto per il convegno “La professionalità docente nella scuola”, organizzato dai dipartimenti di Scienze umane ed Economia aziendale, in collaborazione con l’Associazione nazionale formatori insegnanti supervisori, Anfis. L’iniziativa ha il patrocinio della Regione del Veneto,  dell’Ufficio scolastico regionale per il Veneto e del Comune di Verona. L’incontro sarà occasione per parlare della formazione iniziale degli insegnanti e dell’esigenza di dare all’insegnamento nuove e concrete prospettive. Tra i temi caldi quello del reclutamento, anche in vista delle modifiche annunciate dal ministro Marco Bussetti al sistema di Formazione iniziale e tirocinio, Fit, introdotto dal decreto legislativo 59 del 13 aprile 2017, ancora in attesa di attuazione.

Il programma. Durante l’incontro saranno date indicazioni sui più recenti sviluppi delle politiche scolastiche, sul reclutamento e sulla formazione iniziale degli insegnanti, con chiarimenti sul ruolo dell’università, sul tirocinio professionalizzante e sulle attese degli aspiranti insegnanti formati in questi anni negli atenei. A intervenire l’onorevole Luigi Gallo, presidente della VII Commissione della Camera, la senatrice Simona Malpezzi, membro della VII Commissione del Senato, l’assessore all’Istruzione della Regione del Veneto Elena Donazzan e Max Bruschi, ispettore presso il Miur ed esperto in formazione iniziale e reclutamento degli insegnanti. Per l’ateneo prenderanno la parola gli organizzatori Giuseppe Tacconi, docente del dipartimento di Scienze umane e Giorgio Mion, docente al dipartimento di Economia aziendale. Tra gli altri esperti presenti il docente Gianluca Argentin, dell’Università Cattolica di Milano, la dottoressa Simona Baggiani di Indire, il professore Emanuele Dettori, dell’università di Roma Tor Vergata e il professore Riccardo Scaglioni, presidente Anfis. Il rettore dell’università di Verona Nicola Sartor aprirà la discussione, parteciperanno anche dirigenti scolastici, insegnanti e rappresentanti delle associazioni professionali della scuola.

Per l’iscrizione si rimanda al sito Anfis. L’entrata è libera fino a esaurimento posti.