dav

L’autrice del libro è Stella Merlin Defanti, docente di Glottologia e linguistica dell’ateneo veronese

Il volume “Instant latino”, edito da Gribaudo nel marzo 2018, è stato presentato alla biblioteca Frinzi il 31 maggio dall’autrice Stella Merlin Defanti e da Francesco Ginelli, docente di Storia greca, Lingua e letteratura latina. “Il libro è stato pensato per tutti – ha spiegato Stella Merlin Defanti – quindi è rivolto a coloro che hanno nostalgia del latino, ma soprattutto a chi si accosta a questa lingua per la prima volta. Questo manuale ha l’obiettivo di offrire un supporto a chi studia il latino, agli studenti dei licei e a quelli universitari.”

Il libro. Oltre a proporre gli elementi di base della grammatica latina, il testo è arricchito da un glossario e da una raccolta di espressioni che sono rimaste nell’italiano contemporaneo. Lo scopo è, dunque, quello di rendere interessante lo studio di una lingua a volte complessa e di presentare gli argomenti con un tono fresco e leggero. Inoltre, alle spiegazioni si alternano esercizi, box di approfondimento sulla letteratura latina e curiosità.

L’autrice. Stella Merlin Defanti, classe 1983, è ricercatrice del dipartimento di Culture e civiltà dell’università di Verona. Insegna Glottologia e linguistica e svolge la sua attività di ricerca in un progetto dedicato al contatto linguistico tra Grecia e Anatolia nel secondo e primo millennio a.C. e finanziato dal Consiglio europeo della ricerca, European research council – Erc – programma Horizon 2020. Ha studiato l’origine delle parti del discorso nella tradizione grammaticale antica, greca e latina. Si è occupata recentemente di alcuni aspetti dell’opera di Prisciano (V-VI secolo d.C.), autore del più grande trattato di grammatica latina giunto a noi dall’antichità. Questo è il suo primo libro.