Do You Speak Matlab?

Il 3 ottobre nuovo incontro gratuito MathWorks per presentare il software di calcolo numerico Matlab

Matlab è un linguaggio e un ambiente interattivo per il calcolo numerico, l'analisi e la visualizzazione dei dati e la programmazione, in grado di sviluppare algoritmi, creare modelli e applicazioni. L'università di Verona ha sottoscritto una licenza, di tipo campus, che permette a studenti, docenti e personale tecnico amministrativo di utilizzare gratuitamente il software di calcolo numerico Matlab in tutti i computer dell’ateneo e di installare il software sui computer personali. È in programma un nuovo incontro gratuito MathWorks, il 3 ottobre, alle 14 nell’Aula Verde di Ca' Vignal, per assistere ad una panoramica delle funzionalità introdotte nelle ultime release dei prodotti.

Il seminario è aperto a tutti i docenti, ricercatori e studenti. Tra i punti chiave dell’incontro, sarà spiegato come avere accesso ai tools e perchè Matlab è un’importante competenza da avere nel proprio Cv. Inoltre, verrano differenziati i tipi di Matlab data, saranno spiegati i metodi per un utilizzo efficiente della memoria e saranno forniti alcuni consigli e trucchi per velocizzare le applicazioni. Sarà spiegato, infine, come sviluppare, stimolare e implementare gli algoritmi in piattaforme hardware low-cost come Arduino, Lego, Raspberry Pi, Beaglebone Black, Android, usando Matlab e Simulink, per facilitare l’insegnamento e l’apprendimento attraverso metodologie alternative come per esempio Project-Based Learning.

Matlab viene utilizzato, in 5000 università di tutto il mondo, per la didattica, la ricerca e i progetti realizzati in ambiti di ingegneria, scienze, economia e finanza. L’ateneo scaligero ha sottoscritto con la società "The MathWorks" il Total Academic Headcount Program che offre l’accesso a tutta la comunità accademica a Matlab, Simulink e a vari toolbox. Per poter installare e utilizzare il software è necessario seguire gli step indicati nella seguente pagina web: http://bit.ly/1L53wEd

Per iscriversi cliccare qui.

26.09.2016