Un libro sul restauro della Santa Marta

Uscito martedì 12 luglio il volume che illustra il progetto e le fasi della ristrutturazione dell’ex panificio

È uscito martedì 12 luglio per Electa il volume dal titolo “L’architettura di Massimo Carmassi – La nuova sede dell’università di Verona, restauro e riuso”. Il libro illustra la recente operazione di restauro dell’ex panificio militare nell’area della caserma di Santa Marta, che ospita oggi le sedi dei dipartimenti di Economia aziendale, Scienze economiche e una parte di Scienze giuridiche e la nuova biblioteca economica Smec.

Il libro contiene un testo critico introduttivo e un commento delle diverse sezioni dell’intervento a cura di Marco Mulazzani, ed è ampiamente illustrato con le immagini scattate da Mario Ciampi. L’intervento di restauro, realizzato in collaborazione con Iuav Studi e progetti e con l’aiuto di consulenti specialistici per il progetto di consolidamento, strutture e impianti, è stato ultimato nel 2015, ed è analizzato nel volume nelle sue fasi salienti: rilievo architettonico e documentazione dello stato di fatto, disegni di progetto come piante, sezioni e assonometrie e illustrazione delle fasi del cantiere.

Per maggiori dettagli, è possibile consultare la scheda del libro.

12.07.2016