Premi di studio 2016 della Bcc

35 brose di studio riservate a universitari grazie a un'iniziativa della Bcc Banca di Verona

Borse di studio per universitari grazie all'iniziativa “Premi di studio 2016”. Un'opportunità offerta dalla Bcc Banca di Verona che mette a disposizione 70 borse, per un valore complessivo di 28.750 euro, destinate agli studenti che abbiano conseguito il diploma di scuola secondaria superiore, l’attestato di qualifica professionale triennale o un diploma di laurea in un'università italiana. Le borse sono riservate a soci e i figli di soci della banca o i clienti o figli di clienti della banca.

Trentacinque le borse di studio destinate a universitari: 15 del valore totale di 6000 euro sono indirizzate a chi ha conseguito la laurea triennale tra il 16 settembre 2015 e il 15 settembre 2016, mentre le restanti 20 di 14000 euro, sono rivolte a chi ha acquisito la laurea magistrale o specialistica tra il 16 settembre 2015 e il 15 settembre 2016. Per quanto riguarda i requisiti di merito, per avere il sussidio della laurea triennale lo studente non deve aver compiuto il 24esimo compleanno al momento della discussione della tesi. Nel caso della laurea magistrale o specialistica, il limite è fissato al 28esimo anno di età. In entrambi i casi, il punteggio minimo di laurea stabilito per la borsa è di 95 su 110.

Per informazioni, visitare il sito bancadiverona.it

Consulta il bando

08.06.2016