Gli studenti votano i loro rappresentanti

Urne aperte il 18 e 19 maggio per eleggere i rappresentati degli studenti nei diversi organi di ateneo

Urne aperte per le elezioni studentesche in ateneo. Il 18 maggio, fino alle 19, e il 19 maggio, dalle 9 alle 14, studenti e dottorandi potranno scegliere i loro rappresentati per il biennio 2016-2018.

Le liste candidate sono Suv – Studenti universitari veronesi, Oltre – Studenti per il futuro, Student office, Udu – Unione degli universitari, Debug 2.0, Liss e Medicinamente. Si sono candidate, invece, per rappresentare i dottorandi le liste Adi – Verona e Mattia Viale. Gli studenti saranno eletti per rappresentare i loro colleghi in Senato Accademico, Consiglio di Amministrazione, Consiglio degli Studenti, Consigli di Dipartimento, Consiglio della Scuola di Medicina e chirurgia, Collegi didattici e Comitato che sovrintende agli indirizzi di gestione degli impianti sportivi e ai programmi di sviluppo delle attività correlate. Inoltre, si vota per il rinnovo del Cnsu, Consiglio nazionale degli studenti universitari.

In occasione della prima mattinata di votazioni la redazione di FuoriAulaNetwork ha intervistato alcuni studenti.

18.05.2016