Esu: rinnovato il servizio di ristorazione universitaria

Presentate le novità per le mense di “San Francesco” e “Le Grazie”

Ristoranti universitari rinnovati grazie alla nuova collaborazione tra Esu e l’azienda di catering “Markas”: si accorciano i tempi d’attesa e la qualità del servizio migliora, con l’ampliamento del menù. Presentate lunedì 29 febbraio le novità introdotte nelle mense “San Francesco” e “Le Grazie". Tra i lavori di manutenzione straordinaria, anche l'implementazione dell'impianto antincendio del ristorante “San Francesco”. Il costo del servizio, per gli studenti, rimarrà invariato.

Le cucine sono state attrezzate di nuove apparecchiature per diminuire l’impatto ambientale. Tra le novità spicca l’introduzione della piattaforma “RistoCloud”, che permette la consultazione in modo interattivo dei menù tramite smartphone, per avere tutte le informazione sugli alimenti proposti. Inoltre, attraverso un nuovo sistema, la pizza si potrà aspettare comodamente al tavolo. E per chi vuole consumare un pasto veloce, magari nel giardino della mensa, è stato introdotto il nuovo pasto snack.

Per saperne di più ascolta l'intervista al presidente dell'Esu Gabriele Verza, realizzata alla redazione di FAN.

01.03.2016