Vincenzo Manca al Temporary Science Centre

Il docente di Informatica di ateneo il 2 marzo ospite dell'officina di scienza e tecnologia

Vincenzo Manca, docente di Informatica di ateneo e fondatore del Centro di informatica biomedica dell'università di Verona, il 2 marzo alle 18.30, sarà ospite del Temporary Science Centre. Durante l'iniziativa, che si terrà in Sala Birolli, in via Macello 17, Manca sarà protagonista dell'intervento “Decifrare i Genomi: temi e linee di ricerca in bioinformatica”.

Il Temporary Science Centre è un progetto della Fondazione Post di Perugia. Si tratta di un'officina di scienza e tecnologia, sostenuta dal Miur, che porta la scienza in quattro regioni italiane con un calendario ricco di appuntamenti. Fino al 5 marzo l'iniziativa sarà a Verona con l’obiettivo di creare uno spazio dove approfondire diversi aspetti della scienza e interessanti tematiche di attualità tecnico-scientifica, grazie alla presenza di importanti relatori. Il progetto propone al pubblico dimostrazioni partecipative, incontri con autori, caffè scientifici, aree exhibit e una libreria scientifica.

Per maggiorni informazioni consultare la pagina facebook dell’evento.

26.02.2016