Il 15 gennaio 2016 è il termine ultimo per partecipare al concorso che premia le tesi in materia di responsabilità da reato degli enti

Lo Studio legale Coratella, al fine di riconoscere e premiare il merito personale mostrato nell'ambito di un approfondimento scientifico e giuridico, ha indetto un bando di concorso per l’assegnazione del premio “Awards 231-miglior tesi”. Il riconoscimento è rivolto ai laureati che abbiano discusso una tesi in materia di responsabilità da reato degli enti. Il termine ultimo per presentare la propria candidatura è fissato per il 15 gennaio 2016.

Potranno partecipare alla selezione tutti i laureati magistrali o vecchio ordinamento in giurisprudenza ed economia, che abbiano discusso la propria tesi in università italiane o straniere. La partecipazione è preclusa ai vincitori delle passate edizioni. Gli interessati dovranno far pervenire la propria candidatura attraverso raccomandata con ricevuta di ritorno o a mano nella sede dello studio legale Coratella in via lago di Lesina 35 a Roma. È necessario presentare il modulo di richiesta di partecipazione debitamente compilato, un abstract cartaceo della tesi di laurea, una copia cartacea e una in CD rom della tesi e il proprio curriculum vitae.

La premiazione è in programma il 26 febbraio 2016 nell’ambito dell'ottavo Congresso Annuale in tema di responsabilità da reato degli enti, organizzato a Roma dallo studio legale Coratella. Le migliori tesi, elette a insindacabile giudizio della commissione, saranno pubblicate online su siti internet di settore.

09.12.2015

Allegati