Al via il ciclo di incontri "Luci e ombre nella comunicazione umana"

Primo appuntamento il 12 ottobre al Polo Zanotto

Torna anche quest’anno il ciclo di conferenze promosso e organizzato dal Collegio universitario “Don Nicola Mazza” in collaborazione con l’università di Verona, Esu, la Fondazione Giorgio Zanotto, lo studio teologico “San Zeno” e l’istituto superiore di scienze religiose “San Pietro Martire” di Verona. Dieci giorni di incontri dal titolo “Luci e ombre nella comunicazione umana” con sociologi, giornalisti, docenti ed esperti di comunicazione riuniti per analizzare, da punti di vista diversi, un tema così importante e pervasivo nella nostra società. Tutti gli incontri, aperti al pubblico, si svolgeranno di lunedì dalle 17.30 alle 19.30 nell’aula T 5 del Polo Zanotto.

Le conferenze. Ad aprire il ciclo, lunedì 12 ottobre, l’incontro dal titolo “Storia del linguaggio, architrave della cultura umana”, dove a prendere la parola sarà Francesco Cavalli Sforza, docente di Genetica e Antropologia dell’università Vita-Salute San Raffaele di Milano, con la coordinazione di Paola Cotticelli, docente di Glottologia e linguistica all’università di Verona. Durante il ciclo interverranno diversi nomi del mondo dei media, tra cui Ferruccio de Bortoli, ex direttore del "Sole 24 Ore" e del "Corriere della Sera" e ora presidente della casa editrice Longanesi e il fotografo Oliviero Toscani. L'iniziativa terminerà lunedì 14 dicembre.

Il corso è aperto a tutti, studenti e non, ed è gratuito. Agli studenti che parteciperanno a 8 incontri su 10 e che presenteranno un elaborato scritto sugli argomenti trattati verranno riconosciuti crediti formativi. Per ottenere i Cfu è necessaria l’iscrizione, contattando il collegio “Don Nicola Mazza” al numero  045594780 – 045591648, al fax 045590275 o tramite e-mail germana.cantieri@gmail.com

05.10.2015

Allegati