Programma Open Day

Sabato 12, al mattino, la presentazione delle attività fitness e al pomeriggio il Pietro Mennea Day

Scienze motorie e CUS Verona organizzano, sabato 12 settembre dalle 9 alle 13.30, l’Open Day del Centro Fitness aperto a tutti per provare le attività per il benessere per la prossima stagione. Nel pomeriggio, sulla pista di atletica si celebra il Pietro Mennea Day per ricordare il grande ed indimenticato campione.

Il Centro Fitness presenta, attraverso una qualificata valutazione e programmazione, diverse metodiche di allenamento divertenti e innovative senza escludere i programmi più classici del fitness. Sabato 12 settembre a Scienze motorie, in via Casorati, porte aperte per provare alcuni dei corsi. Sarà possibile sperimentare il Postural (controllo postura per alleviare dolori osteo articolari e muscolari), il Pilates (potenziamento e allungamento muscolare), il  Circuit Training (attività condotta in stazioni ad alta intensità diversificata), il Cross Functional Fit (esercizi funzionali di forza e condizione atletica), il Pump system (potenziamento muscolare a ritmo di musica con l’uso del bilanciere), il Fit Box (un allenamento allenante e liberatorio), la Ballroom Dance (un allenamento a ritmo di musica), lo Step Tone (allenamento con bonificazione muscolare su base musicale) e la Zumba (allenarsi ballando Caribe).

Il Centro Fitness è una delle tante, diversificate e interessanti proposte che Scienze motorie e CUS Verona promuovono per tutti coloro che desiderano fare attività fisica per la salute. Progetti qualificanti sono le consolidate attività per gli over 55 e quelle contro le malattie cronico degenerative (diabete, cardiopatie, Parkinson, ictus), che rientrano nel programma "Metti la tua salute nel movimento". Significativo anche il lavoro di "Cresci con lo sport", dedicato ai bambini e ragazzi dai 3 ai 15 anni, con proposte di attività ludico-motorie di educazione al movimento. Il Centro per la preparazione degli sport di squadra con il basket, il rugby e il calcio a 5, il Centro per la preparazione alla maratona e il progetto atletica leggera per gli studenti e le studentesse dell’ateneo sono ormai consolidate realtà per tutti coloro che vogliono impegnarsi in una disciplina di endurance o di gioco di squadra. Le attività per i disabili, pensate con il supporto del Centro disabili di ateneo e le strutture dei Centri diurni, mirano a incrementare l’autonomia e lo sviluppo delle capacità socio relazionali.

Le proposte hanno tutte un comune denominatore: educare alla salute e al benessere attraverso il movimento. Si tratta inoltre di un’importante occasione per studenti e studentesse che desiderano implementare le diverse finalità di una moderna formazione universitaria, ampliando gli ambiti di ricerca e approfondimento scientifico.

Pietro Mennea Day. Le immagini dei 200 metri corsi da Pietro Mennea a Città del Messico il 12 settembre 1979 sono ancora negli occhi di tutti. Per rivivere quelle emozioni dal 2013, ogni 12 settembre, il mondo dell’atletica celebra il Pietro Mennea Day: una giornata in ricordo di quello storico record. Sessanta città italiane, tra cui Verona, grazie all’organizzazione dei comitati provinciali della Fidal, aderiranno alla giornata commemorativa, dando spazio a diverse iniziative, tra cui la corsa dei 200 metri, aperta a tutti. Un modo affettuoso per commemorare l’uomo che dei 200 è diventato il simbolo.

Scienze motorie Verona sarà presente a questo evento con il "Centro per la preparazione alla maratona". Dalle 17 alle 19, sulla pista d’atletica di Scienze motorie, sarà possibile, dopo opportuno riscaldamento, partecipare a un allenamento di gruppo con ripetute sui 200 metri. Chiunque fosse interessato a partecipare invii una e-mail di adesione a centromaratona@ateneo.univr.it (disponibilità 24 posti). Durante la manifestazione sarà inoltre possibile avere informazioni ed effettuare iscrizioni ai corsi e alle attività che il Centro propone.

11.09.2015