Convegno il 23 gennaio nel centro di servizi Al Barana

Indagine sociale di mercato sui bisogni  socio sanitari  della popolazione delle province di Verona  e Vicenza, la compartecipazione alla spesa e il sistema della previdenza integrativa. Questi sono i temi che verranno affrontati nel corso del convegno “Chi paga il nuovo welfare?” venerdì 23 gennaio alle 16 nel centro di servizi AI Barana di Oasi. L’appuntamento è organizzato dalla fondazione Oasi e la cooperativa sociale promozione lavoro in collaborazione con l’ateneo.

Programma. Dopo il saluto di Maria Mastella, presidente della fondazione Oasi, prenderà la parola Riccardo Fiorentini, docente di Economia politica dell’ateneo. Seguirà l’intervento di Andrea Lionzo, docente di Economia aziendale dell’ateneo, “Dalla ricerca all’azione: le ricadute sull’offerta di servizi sociali”. Si terrà poi la tavola rotonda “La compartecipazione al costo del servizio sanitario da parte dell’utente e lo stato del sistema di previdenza integrativa: le buone pratiche e gli scenari” con la partecipazione di Ernesto Burattin, osservatorio nazionale Uneba, Michele Odorizzi di Federsolidarietà, Daniele Gamberini, segreteria provinciale ed esperto fondi  Cgil e  Giuseppe Dotti di Cisl.

La partecipazione è gratuita con iscrizione obbligatoria all’indirizzo mail segreteria@oasisanbonifacio.it, entro venerdì 16 gennaio.

Ascolta l’intervista realizzata dalla redazione di FuoriAulaNetwork a Riccardo Fiorentini, docente di Economia politica all’università di Verona.

16.01.2015