Esu riconferma il rimborso spese per il trasporto pubblico

Entro il 31 dicembre il termine per la presentazione delle domande

Incentivare la mobilità sostenibile degli studenti attraverso l’utilizzo del sistema pubblico di trasporto. Per questo motivo Esu, Azienda regionale per il diritto allo studio, e Atv, Azienda trasporti Verona, anche per quest’anno accademico ripropongono l’erogazione di un contributo finalizzato a coprire parzialmente il costo degli abbonamenti a favore degli studenti iscritti all’università di Verona, al Conservatorio di musica e all’Accademia di belle arti. A presentare l’iniziativa Domenico Francullo, presidente dell’Esu di Verona, Massimo Bettarello, presidente Atv, e Federico Benini, rappresentante degli studenti dell’ateneo scaligero.

L’offerta. Per quest’anno Esu ha deciso di incrementare il contributo massimo erogabile. Nello specifico l’azienda rimborserà il 30% del costo dell’abbonamento, entro un massimo di 200 euro, agli studenti in possesso di requisiti di reddito o merito per il conseguimento della borsa di studio regionale e del 25% agli studenti privi di tali requisiti. Saranno rimborsabili gli abbonamenti mensili, plurimensili, annuali acquistati nel periodo settembre 2013 – luglio 2014, utilizzati per recarsi alla sede universitaria. Il contributo sarà erogato in un’unica soluzione con versamento sulla “Carta ESU per l’Università” non oltre il mese di luglio. Le domande dovranno essere presentate online sul sito entro il 31 dicembre  e potranno essere perfezionate non oltre l’11 luglio. 

Nuovi progetti. Oltre alla rinnovata collaborazione tra Esu e Atv sul tavolo di lavoro nuove collaborazioni per il 2014. Tra queste Bus Express, una nuova linea attva dal 7 gennaio che permetterà a studenti e lavoratori di raggiungere piazza Bra in meno di un’ora a partire dai poli più lontani della provincia. Gli orari si adatteranno alle esigenze degli utenti con arrivo entro le 7.45 e partenza entro le 17.30. Il posto a sedere sarà garantito così come la possibilità per gli utenti di usufruire del collegamento usb e della rete wi-fi.  

23/12/2013