Federico Testa direttore del dipartimento di Economia Aziendale

Testa, ordinario di Economia e Gestione delle Imprese, resterà in carica per il triennio accademico 2012-2015

Il professor Federico Testa, ordinario di Economia e Gestione delle Imprese, è il nuovo direttore del dipartimento di Economia Aziendale. La nomina, per il triennio accademico 2012-2015, è stata firmata dal rettore con il decreto numero 1775 del 18 luglio scorso. Testa subentra a Bettina Campedelli, docente di Economia Aziendale, dimessasi dalla carica di direttore di Dipartimento lo scorso 3 giugno. Il 5 luglio si sono tenute le nuove votazioni che hanno decretato la scelta del professor Testa.

Il dipartimento di Economia Aziendale. L’obiettivo del dipartimento di Economia Aziendale è quello di promuovere la ricerca e la formazione nel campo delle discipline economico-aziendali, intese, definite ed identificate in base sia alla consolidata tradizione culturale degli studi in materia di impresa, sia alle più recenti tendenze evolutive emerse nei sistemi produttivi e sociali a livello nazionale ed internazionale, tra cui si colloca l’estensione dell’approccio aziendale a peculiari categorie di organizzazioni e sistemi, quali la pubblica amministrazione, le istituzioni internazionali e gli enti non profit.

Federico Testa. Il professor Testa è nato a Verona nel 1954. Si è laureato in Economia e Commercio all'università degli studi di Padova. Professore ordinario di Economia e Gestione delle Imprese all’università degli studi di Verona, ha ricoperto l’incarico di vice-presidente di Agsm di Verona negli anni dal 2002 al 2005. Nella primavera del 2006 è stato eletto alla Camera dei Deputati, ed è entrato a far parte della Commissione Attività Produttive, Commercio e Turismo. E’ stato confermato nell’incarico nelle elezioni del 2008, ed ha successivamente assunto l’incarico di responsabile nazionale per l’energia ed i servizi pubblici del Partito Democratico. Dottore Commercialista e revisore contabile, ha svolto attività di revisione in amministrazioni locali ed importanti società private; ha altresì collaborato con associazioni imprenditoriali ed imprese singole nello sviluppo di programmi rivolti alla crescita imprenditoriale, competitiva e di marketing delle piccole e medie imprese, facendo anche parte del panel di esperti dell’Aspen Institute. E’ membro del Cda di fondazioni di ricerca e di sostegno al mondo del volontariato. E’ autore di pubblicazioni su riviste nazionali ed internazionali in tema di management, economia e gestione delle imprese di servizi pubblici, politica energetica.