entrata del Polo Zanotto

Pubblicati i nomi di chi dirigerà i dipartimenti, fulcro dell’attività scientifica e didattica d'ateneo

Si è concluso l’iter per la nomina dei nuovi direttori di dipartimento dell’università di Verona. Le votazioni nei 15 dipartimenti erano iniziate il 17 settembre e si sono concluse nel pomeriggio del 1 ottobre. I dipartimenti sono strutture centrali nella vita di ateneo, fulcro dell’attività scientifica e didattica.

Questi i nuovi direttori:

Giovanni Vallini, dipartimento di Biotecnologie, Pier Francesco Nocini, dipartimento di Chirurgia, Bettina Campedelli, dipartimento di Economia Aziendale, Guglielmo Bottari, dipartimento di Filologia, Letteratura e Linguistica, Luigina Mortari, dipartimento di Filosofia, Pedagogia e Psicologia, Franco Fummi, dipartimento di Informatica, Roberta Facchinetti, dipartimento di Lingue e Letterature Straniere, Antonio Lupo, dipartimento di Medicina, Aldo Scarpa, dipartimento di Patologia e Diagnostica, Domenico De Leo, dipartimento di Sanità Pubblica e Medicina di Comunità, Pier Franco Pignatti, dipartimento di Scienze della Vita e della Riproduzione, Diego Lubian, dipartimento di Scienze Economiche, Donata Gottardi, dipartimento di Scienze Giuridiche,  Marina Bentivoglio, dipartimento di Scienze Neurologiche e Gian Paolo Romagnani, dipartimento Tempo, Spazio, Immagine e Società.