Una delle opere di Cecelia Webber

Grande successo con oltre 12mila visitatori in tre mesi, le meraviglie dell'arte di Cecelia Webber e le immagini Nasa rimarranno in esposizione per l'intero periodo estivo

Sono prorogate fino al 30 settembre le mostre fotografiche “Il mondo di Cecelia Webber. Meraviglie dell’arte digitale” e “Viaggio nel tempo. Immagini dall’universo”, in corso al Museo Civico di Storia Naturale di Verona. Le due esposizioni ideate e prodotte dall'Università di Verona in occasione del festival Infinitamente 2012 nei tre mesi di apertura sono state viste da oltre dodicimila persone. La decisione, concordata tra Università e il Museo di Storia Naturale di Verona, fa seguito al gradimento che il pubblico ha dimostrato nel corso dei tre mesi di apertura

Cecelia Webber è una delle più originali giovani artiste americane, che espone per la prima volta in Italia e in Europa. Le sue affascinanti immagini digitali riproducono, con precisione scientifica, la meraviglia delle forme e dei colori della natura colte in fiori e farfalle, i cui dettagli sono realizzati componendo, con straordinaria abilità, l’immagine fotografica di corpi umani nudi, colti in varie pose. Maggiori informazioni.

“Viaggio nel tempo. Immagini dall’universo”. Le “Immagini dall'Universo” proposte dal gruppo Pleiadi nella mostra “Viaggio nel tempo” rappresentano un percorso a ritroso per scoprire, attraverso gli straordinari scatti della Nasa – tratti dalla collezione From Earth to the Universe – la storia dell’Universo. Maggiori informazioni.

Le due mostre sono visitabili con il biglietto di ingresso al Museo: da lunedì a sabato ore 9 – 17 continuato; domenica e festivi ore 14 – 18; venerdì chiuso.