Logo premio di laurea Verona

Sei borse di studio di mille euro ciascuna per tesi di laurea relative al territorio veronese

L'amministrazione civica di Verona premia gli studenti sensibili alla conoscenza della civiltà, della storia e del territorio veronese. E lo fa mettendo a concorso sei borse di studio annuali, di mille euro ciascuna, riservate a tesi di laurea triennale, specialistica o magistrale discusse nell'anno solare 2010. Gli argomenti trattati dovranno essere relativi agli aspetti generali o particolari della città di Verona, della vita veronese o del suo territorio provinciale e potranno avere carattere letterario, storico, artistico, tecnico, giuridico, socio-politico-economico, psicopedagogico o scientifico. Gli aspiranti dovranno compilare in ogni sua parte la scheda di partecipazione, la quale dovrà pervenire al Comune di Verona entro le 12 di mercoledì 30 novembre.

Chi può partecipare. Il concorso è riservato agli studenti di università e istituti italiani d'istruzione di grado universitario, istituti nel territorio dello Stato, statali e non statali, ma legalmente istituiti, riconosciuti e autorizzati a rilasciare titoli di studio aventi valore legale. Sono escluse tutte le istituzioni riguardanti il settore dell'alta formazione e specializzazione artistica, musicale e coreutica, nonché le università e gli istituti denominati non disciplinati dalla legislazione universitaria dello Stato italiano. La tesi deve essere stata discussa con il superamento del relativo esame finale di laurea, non prima del 1° gennaio 2010 e non oltre il 31 dicembre 2010. Per l'ammissione alla selezione, il candidato ovrà avere ottenuto una votazione di laurea non inferiore a 100/110.

Scarica il bando completo del concorso