Giurisprudenza

Aperte le iscrizioni alla terza edizione dle master di secondo livello in Direzione delle aziende pubbliche organizzato dalla facoltà di Giurisprudenza

Efficienza dell’amministrazione pubblica, valutazione della performance e nuova disciplina degli appalti, sono alcuni tra i temi quotidiani con i quali la dirigenza pubblica si deve confrontare. La facoltà di Giurisprudenza di Verona organizza quest’anno la terza edizione del master di II livello in Direzione delle Aziende Pubbliche.

Focus. Si tratta di un percorso interdisciplinare  di eccellenza volto a formare e ad aggiornare dirigenti e funzionari pubblici, che  partendo da un approccio  non solo giuridico ma anche economico-organizzativo siano in grado di cogliere le criticità del settore pubblico e di individuarne le soluzioni più efficienti ed efficaci. Il corso che si tiene a Verona è organizzato in tre moduli (gli strumenti della direzione;  le aree critiche della direzione; gli appalti delle pubbliche amministrazioni) per un totale di 260 ore, inizierà il 19 novembre e terminerà il 17 giugno  2011. La frequenza è concentrata  nell’intera giornata del venerdì e in due sabati al mese per mezza giornata.

A chi si rivolge. Il master si rivolge ai laureati in discipline giuridiche ed economiche. Possono partecipare coloro che hanno una laurea specialistica o magistrale di nuovo ordinamento o una conseguita con quello precedente. L’accesso è inoltre consentito ai laureati in classi di laurea diverse che prestino servizio da almeno cinque anni nella pubblica amministrazione o siano inseriti in enti privati di interesse pubblico da almeno cinque anni. Ai fini dell’ammissione è prevista una selezione sulla base dei curriculum vitae ed un eventuale colloquio motivazionale.

La scadenza delle iscrizioni è il 22 ottobre.

Maggiori informazioni all'interno della pagina web della facoltà di giurisprudenza oppure al contatto e-mail: masterdap@ateneo.univr.it