StatCities, appuntamento nazionale dell’associazione degli uffici di statistica dei Comuni italiani

Si terrà il 21 e 22 aprile 2022 ed è patrocinato dal dipartimento di Scienze economiche dell’università di Verona

Lo sviluppo dei sistemi informativi territoriali, la Customer satisfaction, la qualità dell’informazione statistica durante la pandemia. Questi sono alcuni dei temi che verranno discussi durante il convegno “StatCities” dell’Unione statistica Comuni italiani giovedì 21 e venerdì 22 aprile al Palazzo della Gran Guardia. Patrocinato dal Comune di Verona e dal dipartimento di Scienze economiche, il convegno, che torna nella città scaligera dopo quasi tre anni di assenza, sarà un’occasione di incontro e confronto per tutto il sistema statistico nazionale.

Diversi saranno i campi di interesse: le dinamiche demografiche, sia naturali, sia migratorie, le principali novità normative che riguardano la statistica ufficiale, la tutela dei dati personali, il Codice italiano per la qualità delle statistiche, il censimento permanente, la peer review dal punto di vista della Commissione per la garanzia della qualità dell’informazione statistica e, infine, la presentazione del volume, firmato da Oscar Gaspari “Storia dell’Usci, Unione statistica delle città italiane (1905-1987)”.

Presenti all’incontro amministratori e dirigenti pubblici, funzionari e dirigenti degli uffici comunali di statistica e docenti universitari d’ateneo. Interverranno, inoltre, Federico Sboarina, sindaco di Verona, Marco Trentini, presidente dell’Usci e Giorgio Alleva, ex Presidente dell’Istat.

“E’ di fondamentale importanza che in un’era dominata dai dati e dall’informazione, il sistema statistico pubblico funzioni al meglio e in piena autonomia per garantire la necessaria base informativa sulla quale innestare il dibattito politico e le conseguenti decisioni di spesa”, sottolinea Marco Minozzo, docente di Statistica nel dipartimento di Scienze economiche e membro del comitato scientifico del convegno, insieme a Federico Perali, docente di Politica economica in ateneo.

Nei giorni del convegno sarà attiva una mostra poster digitale, con contributi di soggetti del Sistan di ogni parte d’Italia che saranno poi pubblicati permanentemente on line in un’apposita sezione del sito dell’Usci.

Per iscriversi e partecipare al convegno è necessario compilare il modulo on-line al
seguente indirizzo: https://forms.gle/mKybCRYZYQ9ReFzcA.

Per ulteriori informazioni sul programma consultare la locandina