Lectio Magistralis di Lucio Luzzatto

L’incontro si terrà mercoledì 13 aprile alle 14.30 in aula magna De Sandre

Lo studio delle malattie ematologiche ed oncoematologiche ha prodotto progressi entusiasmanti nella genetica e nella biologia della cellula. A ripercorrere le ricerche e i suoi risultati degli ultimi anni sarà Lucio Luzzatto, genetista ed ematologo di fama internazionale, che terrà la lectio magistralis “Molecular genetics of blood disorders” mercoledì 13 aprile alle 14.30 nell’aula magna De Sandre della Lente didattica del Policlinico di Borgo Roma.

Lucio Luzzatto ha lavorato in centri di studio e di cura di malattie del sangue e tumori in Nigeria, Gran Bretagna, Stati Uniti e Italia e ha all’attivo oltre 400 pubblicazioni su riviste scientifiche elencate in PubMed. Nel 2006 ha pubblicato “Capire il Cancro” (Rizzoli, 2006), un libro rivolto a tutti coloro che vivono con un tumore o accanto a una persona cara che ne è affetta, ma utile anche a medici e ad altri professionisti per facilitare la comunicazione con i loro pazienti.

L’obiettivo principale degli studi di Luzzatto, nella ricerca tanto quanto nell’insegnamento, è la comprensione della malattia umana a livello molecolare. In particolare, le sue ricerche si concentrano sulle basi genetiche delle patologie del sangue: il deficit ereditario dell’enzima eritrocitario glucosio 6-fosfato deidrogenasi (G6PD) e tutte quelle malattie che insorgono da mutazioni somatiche, sia maligne, come leucemie e linfomi, che non maligne, come l’emoglobinuria parossistica notturna (EPN) o l’anemia falciforme.

Link dell’evento e al collegamento Zoom.