Premiati i “Laureati dell’anno” in ambito economico

Si sono svolte tra il 6 e il 7 aprile le cerimonie di premiazione per il "Laureato dell'anno", concorso organizzato dall’università e Alvec

Si sono svolte, tra mercoledì 6 a venerdì 8 aprile, al Polo Santa Marta di Verona e nella sede della Fondazione studi universitari di Vicenza le cerimonie di premiazione dei “Laureati dell’anno”, iniziativa promossa dall’ateneo in collaborazione con Alvec, l’Associazione laureati in economia dell’università di Verona.  Premiati i più meritevoli tra gli studenti che hanno terminato gli studi di Economia nell’anno accademico 2020-2021.

Al Polo Santa Marta hanno ricevuto il riconoscimento di Alvec Benedetta Paschero, Alice Morelato, Giovanni Costanzo, Giulio Cisco, Riccardo Miglioranzi, Michele Del Moro come “Laureati dell’anno” e Francesco Bonetti, secondo classificato per il premio “Scrivi un articolo tratto dalla tua tesi”, con il primo premio assegnato a Federica Paccagnella a Vicenza. Nel capoluogo Berico, sono stati quattro i premiati: Sebastiano Caruso, Riccardo Marangoni, Michele Meneghello, e Martina Russo.

“Nata nel 2001 da un’idea di Alvec, dal 2014 è un’iniziativa condivisa tra università e associazione. Per selezionare vincitrici e vincitori – ha spiegato Vincenzo Di Matteo, presidente di Alvec – viene redatta una speciale classifica alla quale accedono solo i neolaureati con 110 e lode, basata sul più alto punteggio di ammissione all’esame di laurea e sul minor tempo di permanenza in università. È previsto inoltre un ulteriore premio, ‘Scrivi un articolo tratto dalla tua tesi’, in cui l’associazione invita i neolaureati a scrivere un articolo tratto dalla propria tesi, valutato da un’apposita commissione secondo i requisiti di chiarezza, correttezza e capacità di suscitare interesse nel lettore”.