Come ridurre lo stress sul lavoro: tra mindfulness e natura

Margherita Pasini è la protagonista della nuova puntata de "La ricerca continua

Lo stress lavoro correlato ha costi enormi e riguarda sia la produttività sia questioni legate alla salute. Margherita Pasini, docente di Psicometria del dipartimento di Scienze umane all’università di Verona, racconta il progetto Mindliven, che si propone di aiutare le persone a gestire lo stress lavoro correlato attraverso due strategie: la pratica della mindfulness e l’immersione nella natura.

Al centro della ricerca, infatti, il silenzio e l’immersione nella natura che hanno un ruolo positivo per il benessere delle persone e migliorano la riduzione dello stress e le risorse cognitive. Il progetto prevede una piattaforma online e un’app dove formare gli utenti alle pratiche di meditazione, con l’aggiunta della natura, meglio se reale ma in alternativa anche virtuale, per la gestione dei problemi dello stress al lavoro.

L’appuntamento con i racconti della ricerca in Univr prosegue nelle prossime settimane con la pubblicazione di un nuovo video sulla pagina dedicata del sito www.univr.it