Generazioni professionali a confronto

L'iniziativa, patrocinata da Vicenza Univr Hub, si terrà giovedì 27 gennaio alle 14.30

Generazioni professionali a confronto. Riflessioni organizzative per gli studi professionali di commercialisti e avvocati”, questo il titolo del libro che verrà presentato giovedì 27 gennaio, alle 14.30, nella sala 3 del complesso universitario di Vicenza, in Viale Margherita 87, in occasione dell’omonima iniziativa patrocinata dal VicenzaUnivrHub dell’ateneo di Verona. Il libro, scritto da Andrea Cecchetto e curato da Cesare Maria Crety, è frutto dell’iniziativa regionale tra Confprofessioni Veneto, Proservizi, Unione Giovani Dottori Commercialisti ed Esperti Contabili (UGDCEC) di Vicenza e Venezia e in collaborazione con l’università di Verona, l’Hub di Vicenza, Confindustria Veneto e primari studi di commercialisti e avvocati del Veneto.

L’appuntamento, aperto dai saluti istituzionali del presidente del Vicenza Univr Hub Andrea Beretta Zanoni,  prevede gli interventi di Tommaso Dalla Massara, avvocato e docente dell’Università di Roma Tre, già docente all’ateneo di Verona, che parlerà di “Università, giovani e professioni giuridiche”, Andrea Caprara, docente di Diritto commerciale dell’ateneo scaligero, che darà il suo contributo su “Lo sviluppo dello studio professionale attraverso modelli associativi reticolari. Riflessioni e criticità” e Daniele Vanin, dottore commercialista, che argomenterà su “La crescita dello studio per linee interne, tra merito e commitment. L’esperienza di Consimp a Treviso”.

A conclusione della giornata è prevista una tavola rotonda cui parteciperanno Beretta Zanoni, l’autore del libro e Gianluca Sicchiero, avvocato e docente dell’università di Venezia, Nicola Brunello, dottore commercialista a Venezia, Filippo Lemmo, avvocato a Padova e Marco Dalla Bernardina, presidente del Consiglio Regionale Giovani Imprenditori Confindustria Veneto.

L’evento è accreditato al FPC 2.0, il Portale Nazionale della Formazione Continua per i Dottori Commercialisti e gli Esperti Contabili, e al Consiglio Nazionale Forense. Saranno ammessi al massimo 70 partecipanti in presenza, ma sarà comunque possibile partecipare in videocollegamento Zoom.

È possibile iscriversi entro il 20 gennaio a questo link.

Per maggiori informazioni consultare la locandina.

 

Photo credits: Adobe stock