Covid: varianti e vaccini

Donato Zipeto fra i relatori del corso di formazione per docenti proposto dal Museo delle scienze di Trento

Donato Zipeto, docente di Biologia e Genetica del dipartimento di Neuroscienze, biomedicina e movimento di ateneo, sarà uno dei relatori del corso di formazione rivolto agli insegnanti e alle insegnanti “Covid: varianti e vaccini”, proposto dal Muse, Museo delle scienze di  Trento, in programma lunedì 17 e martedì 18 gennaio. 

Il corso di formazione, rivolto ai docenti della Scuola Secondaria di I e II grado, ma aperto a tutti i docenti interessati, si compone di due momenti, lunedì 17, dalle 14.30 alle 19, e martedì 18 dalle 16.30 alle 18.30, durante i quali Donato Zipeto, docente e ricercatore d’ateneo, Marco Gerdol, docente di Genomica applicata e ricercatore all”università di Trieste e Alberto Beretta, medico immunologo e ricercatore, presidente e direttore scientifico di SoLongevity, approfondiranno la storia e l’evoluzione del virus responsabile del Covid-19, dalle sue origini fino alle probabili prospettive future. I relatori illustrando le basi scientifiche della vaccinazione e le varie tipologie di vaccini oggi disponibili, i dati sull’efficacia contro l’infezione e contro la malattia, i meccanismi di insorgenza delle varianti e l’impatto che queste avranno sugli sviluppi futuri della pandemia. 

Il programma. L’incontro di lunedì sarà aperto da Donato Zipeto, ricercatore dal profilo internazionale, esperto di virologia molecolare, attualmente impegnato nella ricerca contro il nuovo SarsCoV-2 che illustrerà la storia di questo nuovo virus riassumendo le conoscenze sulle sue origini e sulla sua probabile evoluzione. A seguire, Alberto Beretta, medico immunologo e anch’egli ricercatore attualmente impegnato nella ricerca contro il nuovo SARS-CoV-2, dedicherà una particolare attenzione ai meccanismi di immunità naturale al virus legati alle sue somiglianze con gli altri coronavirus circolanti.

Alle 17, Beretta e  Zipeto illustreranno le basi scientifiche della vaccinazione, le varie tipologie di vaccini oggi disponibili, esponendo i dati finora raccolti in materia e focalizzandosi sulla vaccinazione in età pediatrica.

L’appuntamento di martedì 18 prenderà il via con la presentazione di Gerdol, sulle basi molecolari e biologiche dell’insorgenza delle varianti virali e l’impatto che avranno sull’evoluzione della pandemia. A seguire, Alberto Beretta mostrerà i meccanismi di evasione immunitaria che permettono alle varianti di reinfettare persone già contagiate o di infettare persone vaccinate e le prospettive sull’efficacia dei vaccini contro le varianti dominanti in questo momento.

Gli incontri saranno svolti, previa iscrizione, in presenza al Muse e in streaming sulla piattaforma Microsoft Teams.

Photo credits Adobe Stock