Salone della CSR e dell’innovazione sociale: incontro virtuale, azioni concrete

Appuntamento il 13 maggio, eccezionalmente in streaming, con la tappa veronese del più importante evento itinerante in Italia dedicato alla sostenibilità

La sostenibilità è il volto delle persone che le danno voce e delle azioni che la rendono concreta. Questo il fulcro della riflessione che dà il titolo all’edizione 2020 del Salone di Corporate social responsibility, il più importante evento dedicato alla sostenibilità e all’innovazione sociale nel panorama italiano, che per il quarto anno consecutivo farà tappa in ateneo. L’appuntamento veronese, in collaborazione con la Rete innovazione sostenibile (RIS), è fissato per mercoledì 13 maggio alle ore 10, in diretta streaming gratuita sulla piattaforma Webex Cisco.

Il convegno, che da anni offre occasioni di aggiornamento facilitando il networking tra i diversi attori sociali, porrà l’attenzione su realtà notevoli del territorio.

Il programma. Apriranno i lavori Federico Brunetti, direttore del dipartimento di Economia aziendale, Lorenzo Orlandi, presidente di RIS, Rossella Sobrero, del gruppo promotore del Salone e Stefano Furlan, segretario di Asvis. 

Testimonianze.Seguiranno gli interventi di speaker in rappresentanza di organizzazioni locali profit e no profit. Spazio anche al racconto di Giulia Ventoruzzo, neo laureata dell’ateneo che presenterà una ricerca dal titolo “L’implementazione degli SDGs nelle imprese”, svolta grazie alla collaborazione tra università e RIS, usata anche come argomento di tesi magistrale.

Al termine della mattinata di confronto, le conclusioni affidate a Silvia Cantele, docente del dipartimento di Economia aziendale.