La longevità aromatica dei vini rossi

Il 15 giugno a San Floriano ne parleranno scienziati scaligeri e ricercatori dell'azienda Laffort

La longevità aromatica dei vini rossi: osservazioni recenti e nuove prospettive. Ne parleranno scienziati ed enologi durante un seminario di formazione promosso dall’università di Verona in collaborazione con Assoenologi e l’azienda Laffort. L’appuntamento, in programma il 15 giugno alle 16 nella sede del corso di laurea in Scienze e tecnologie viticole ed enologiche di San Floriano,  sarà un momento di aggiornamento sui più recenti studi sulla longevità dei vini rossi e sulle principali componenti che esprimono le note aromatiche tipiche di questi prodotti. 

Maurizio Ugliano, docente di Scienze e tecnologie alimentari, ha spiegato il tema dell’incontro.

 

Il programma. Interverranno Maurizio Ugliano, Stephanie Marchand dell’università di Bordeaux e Antonio Grazetti di Laffort.A seguire, una sessione di valutazione olfattiva di vini di particolare rilievo per le tematiche affrontate. Per iscriversi o richiedere ulteriori informazioni è necessario inviare una mail a sezione.venetoocc@assoenologi.it.

 

 

 

Allegati