La biblioteca Capitolare cerca giovani volontari

In occasione della mostra del Codice Ursicino, che verrà inaugurata il 16 febbraio, la biblioteca richiede la collaborazione degli studenti

La biblioteca Capitolare di Verona aprirà le porte al pubblico come museo. Verrà presentato uno dei codici più preziosi al mondi, il Codice  Ursicino, manoscritto del 517, in cui viene citata l’esistenza della  biblioteca già in quel periodo. Il codice sarà in mostra dal 16 febbraio per circa tre mesi e gli studenti dell’università sono invitati a collaborare come volontari con la biblioteca. Sono previsti servizi di sorveglianza e di guida museale il sabato dalle 15 alle ore 18 e la domenica dalle 10 alle 12.30.

La biblioteca si impegna, inoltre, a organizzare un corso di formazione per chi fosse interessato e a rilasciare un attestato di partecipazione alla fine della mostra.

Per ulteriori informazioni  è possibile mandare una mail all’indirizzo progettispeciali@capitolareverona.it o contattare i numeri  045 8538071 o  388 5758902.