Settimana della Salute mentale a Verona

Fino al 14 ottobre conferenze, seminari, eventi culturali e teatrali

Per celebrare l'edizione 2016 della Giornata Mondiale della Salute Mentale, che ricorre ogni anno il 10 ottobre, il Dism di Verona, Dipartimento intraziendale per la Salute Mentale, con la Ulss 20, l’Azienda ospedaliera universitaria integrata di Verona, e l’università di Verona fino al 14 ottobre organizza la “Settimana per la Promozione della Salute Mentale”. Nell’ambito di questo programma, mercoledì 12 ottobre si è tenuto lo spettacolo “Oltre il muro…” con i gruppi teatrali del Dipartimento Intraziendale per la Salute Mentale (Dism) di Verona, la regia di Ermanno Regattieri del teatro Estravagario, e la partecipazione di Eidos Danza, Tiziano Gelmetti, Roberto Puliero e la partecipazione speciale della cantautrice Veronica Marchi.

Il programma della settimana prevede 22 diverse iniziative guidate dal motto: “Promuoviamo la salute mentale partendo dalle risorse e dalle abilità già presenti in ognuno”. In particolare prevede tre tipologie di eventi: conferenze e seminari su temi di rilevanza scientifica ed organizzativa per la salute mentale; occasioni informative e di riflessione denominate “Verso un futuro di ben-essere” con il coinvolgimento, ed eventi teatrali, culturali, artistici e sportivi in cui pazienti, familiari e cittadini trascorreranno assieme momenti di arricchimento reciproco e condivisione, in cui verranno proposte testimonianze, e riflessioni sui temi della salute mentale. Al centro la volontà di favorire una visione ottimistica, concreta e multidimensionale sui temi della salute mentale e di illustrare i molti interventi di provata efficacia che, utilizzando le risorse potenziali presenti in ogni individuo, possono grandemente contribuire al miglioramento della salute fisica e psichica.

Per maggiori informazioni consultare la locandina dell’evento teatrale.

11.10.2016