Mamme, figli e cure oncologiche

Come spiegare ai bambini cosa succede alla mamma in trattamento chemioterapico

In occasione della “Settimana della salute mentale”, il 13 ottobre alle 17 al Polo Santa Marta , si terrà l’evento “Mamme figli e cure oncologiche”. Durante l’incontro verrà presentato un libro illustrato “Il Vaso di Fiori” di Michela Rimondini con le illustrazioni di Monia Dardi, dedicato alle mamme che devono intraprendere un trattamento chemioterapico e ai loro figli. Attraverso immagini e brevi testi, il volume si propone di raccontare al bambino come la mamma cambierà nel corso dei successivi mesi, al fine di prepararlo ad alcuni mutamenti visibili e favorire un dialogo il più possibile sereno e centrato sui suoi bisogni. Due gli elementi comunicativi che l’albo intende veicolare e promuovere: l’indissolubilità del legame che unisce la mamma e il bambino e la loro flessibilità e disponibilità ad accettare il cambiamento e la trasformazione. L’evento è organizzato dalla sezione di Psicologia clinica  del dipartimento di Neuroscienze, Biomedicina e Movimento.

L’evento sarà aperto da Mirella Ruggeri, direttrice della sezione di Psichiatria all’università di Verona, e dalla dottoressa Michela Rimondini, ricercatrice di psicologia clinica all’università di Verona e autrice del libro, che descriverà il progetto di realizzazione, distribuzione e finanziamento dell’albo illustrato. Seguiranno gli interventi di Achille Ambrosetti, direttore della sezione di Ematologia nell’ateneo veronese e Giampaolo Tortora, direttore della sezione di Oncologia medica, che racconteranno l’esperienza degli operatori sanitari che prestano la cura. Non mancheranno, infine, gli interventi di diversi professionisti che, a vario titolo, offrono un supporto e quelli dei rappresentanti delle associazioni di pazienti e familiari. La presentazione sarà accompagnata da un intervento musicale e dalla partecipazione di “piccoli” lettori che renderanno la proiezione delle immagini ancora più coinvolgente. La voce dei pazienti e delle associazioni di volontariato sarà rappresentata attraverso la testimonianza di una mamma e del presidente dell’Ail Verona, Daniel Lovato. L’incontro e la condivisione delle diverse prospettive metterà in evidenza quali sono le sfide da affrontare per conciliare al meglio il suo ruolo di genitore con quello di paziente.

Per maggiori informazioni relative all’albo illustrato Il Vaso di Fiori visitare il sito dedicato o visitare la pagina Facebook.

07.10.2016