Da Nancy e Bologna per visitare la Santa Marta

Altri studenti hanno visitato il nuovo Polo universitario Santa Marta

Doppia visita guidata in Santa Marta. Il 9 e 10 maggio due gruppi di studenti di architettura, provenienti da Nancy e Bologna, hanno visitato il nuovo Polo universitario e la mostra dedicata all’Ex Provianda.

A visitare la struttura, il 9 maggio, un gruppo di settanta studenti dell’Ècole supérieure d'architetecture di Nancy. Il giorno seguente, invece, è stato il turno di novanta studenti del Laboratorio di restauro del dipartimento di Architettura del'università Alma mater di Bologna. I ragazzi, con la supervisione della docente di Storia economica dell'università di Verona Maria Luisa Ferrari, hanno potuto conoscere l’evoluzione della Santa Marta, trasformata da panificio Asburgico a Polo universitario. Il progetto di restauro dell’architetto Massimo Carmassi, vincitore della Medaglia d’oro per l’Architettura 2015, continua quindi a riscuotere grande interesse tra addetti ai lavori e curiosi.

10.05.2016